LINGUA TEDESCA 1
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
L-LIN/14 (LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
Corso di studio
ECONOMIA, POLITICA E ISTITUZIONI INTERNAZIONALI
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (26/02/2018 - 30/05/2018)
Crediti
6
Ore
36 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano / Tedesco
Tipo esame
SCRITTO E ORALE CONGIUNTI
Docente
BERNDT ALEXANDRA (titolare) - 9 CFU
Prerequisiti
Svolgimento del test di entrata “Lingua Tedesca” presso il Centro Linguistico d’Ateneo entro l’inizio delle attività didattiche dell’A.A. 2017/18 (fine settembre 2017).

Partecipazione alle attività didattiche integrative della Dott.ssa Heike Fremdling presso il CdS in CIM (vedi orario sul sito di CIM). L’iscrizione ai corsi della Dott.ssa Fremdling avviene in base al risultato del test di entrata (vedi "altre informazioni"). Consulta la pagina "Tedesco per Scienze Politiche e CIM" sulla piattaforma KIRO del Centro Linguistico d'Ateneo (CLA).
Obiettivi formativi
Alla fine del corso gli studenti devono essere in grado:
- di utilizzare con sicurezza le principali strutture della lingua tedesca a livello A2
- di saper utilizzare in modo autonomo un’ampia gamma di lessico a livello A2 e in particolare del campo della comunicazione e dei media

Inoltre:
Gli studenti di CIM (9 crediti) devono saper
- presentare in lingua tedesca una “storia digitale” da loro composta e relativa a una della tematiche trattate durante il corso

Gli studenti di Scienze Politiche (6 crediti) devono saper
- analizzare e contestualizzare in lingua tedesca un prodotto mediale (articolo di giornale, sito internet, format televisivo, telegiornale, ecc.)

L’insegnamento è affiancato dalla didattica integrativa della Dott.ssa Fremdling presso il Corso di Studi in CIM (per ulteriori informazioni vedi “altre informazioni / organizzazione della didattica integrativa”), il cui obiettivo è lo studio della lingua, delle sue principali funzioni comunicative e lo sviluppo graduale delle abilità sia ricettive sia produttive a livello A2.
Programma e contenuti
Durante il corso di Lingua Tedesca gli studenti avranno l'occasione di approfondire le loro conoscenze del sistema mediale tedesco (la terminologia di base della scienza della comunicazione in lingua tedesca, la struttura della stampa, della televisione, della radio e dei media digitali) così come le basi della "Mediensprache" tedesca (dal punto di vista giornalistico e comunicativo).

In particolare, il corso prevede:
- l’approfondimento delle conoscenze del sistema mediale tedesco
- l’acquisizione di un lessico specialistico nel settore della comunicazione e dei media in lingua tedesca
- l’acquisizione di competenze linguistiche nella gestione e creazione autonoma di un prodotto mediale in lingua tedesca
- l'approfondimento delle proprie competenze linguistiche a livello scritto e orale a livello A2
Metodi didattici
L'approccio didattico, attraverso l'utilizzo di vari fonti autentici in lingua (testi, video, audio, ecc.) e metodi didattici innovativi ("flipped classroom", collaborative learning) mira a una riflessione condivisa sul sistema dei media tedeschi in generale e sulle varietà d'utilizzo della lingua tedesca nei media tradizionali e digitali.

La parte teorica del corso viene accompagnata da una parte laboratoriale di "Digital Storytelling" in lingua tedesca (solo per gli studeni del CdS in CIM, facoltativo per gli studenti di Scienze Politiche).

Le lezioni variano fra:
- Lezioni frontali (integrati con dei materiali digitali, come presentazioni, testi di approfondimento, link, ecc. sulla piattaforma KIRO)
- Attività interattive e collaborative in aula
- Attività laboratoriali sotto la guida del docente
Testi di riferimento
Per il CORSO LINGUA TEDESCA:
- Tutti i materiali saranno disponibili e scaricabili sulla piattaforma KIRO - CIM (Corso: Lingua Tedesca 2017/18).

Per le attività legate alla DIDATTICA INTEGRATIVA della Dott.ssa Fremdling si prega di acquistare i seguenti testi:

1) PRINCIPIANTI e FALSI PRINCIPIANTI (GRUNDKURS A/B und MITTELKURS):
- DaF kompakt neu A1, Kurs- und Übungsbuch, Klett Verlag, ISBN 978-3-12-676313-4 (primo semestre)
- DaF kompakt neu A2, Kurs- und Übungsbuch, Klett Verlag, ISBN 978-3-12-676314-1 (secondo semestre)

2) PROGREDITI (Oberkurs):
- Una lista dei materiali necessari e indicazioni sulla dispensa saranno comunicati dalla Dott.ssa Fremdling all'inizio del corso.


Gli studenti non frequentanti sono invitati a mettersi in contatto con la docente (aberndt@unipv.it)
Modalità verifica apprendimento
L'esame si articola in due parti:

1) Una PROVA SCRITTA riguardante il programma del corso propedeutico a cura della Dott.ssa Fremdling (livello A2), che verifica le abilità e conoscenze relativi alla grammatica, il lessico, la comprensione scritta e orale.
La prova scritta è composta da una comprensione di testo grammaticale (Risposte Multiple Choice e domande a risposta libera) e una prova di ascolto (Risposte Multiple Choice).
Gli studenti di CIM (9 crediti) devono preparare inoltre una composizione scritta (il tema e le modalità sono da concordare con la Dott.ssa Fremdling) che sarà valutata insieme alla prova propedeutica scritta.
La prova scritta è valida 12 mesi.

2) Una PROVA ORALE riguardante il programma del corso propedeutico e il corso “Lingua Tedesca” (tenuto dalla docente titolare del corso)

Prerequisiti per accedere all'esame orale:
Lo studente deve aver sostenuto la prova scritta (voto minimo 18/30, validità un anno solare).
Coloro che sono in possesso di una certificazione ufficiale del livello B1 (o più alto), da presentare alla docente titolare all'inizio dell'anno accademico e non più vecchia di 2 anni nel momento dell’immatricolazione, sono esonerati dalla prova di comprensione scritta.

L'esame consisterà in un colloquio in lingua tedesca riguardante

1) la parte teorica del corso (in lingua italiana o tedesca):
- Il sistema mediale tedesco (la terminologia di base della scienza della comunicazione in lingua tedesca, la struttura della stampa, della televisione, della radio e dei media digitali)

2) la parte pratica del corso:

Per gli studenti di CIM:

Presentazione in lingua tedesca di un “storia digitale”, scritta in tedesco e relativa una delle tematiche trattate durante il corso.
- La presentazione della “storia digitale” da parte dello studente dovrà essere tenuta in lingua tedesca.
- L’analisi linguistica condivisa fra docente e studente della “storia digitale” e di alcune aspetti della prova propedeutica scritta si svolge in lingua italiana.
- La contestualizzazione della “storia digitale” da parte dello studente può essere condotta in lingua italiana e/o tedesca.
Il tema della “storia digitale” può essere scelto dallo studente, ma deve essere concordato con il docente (sulla base delle indicazioni date durante il corso). Il materiale inerente alla “storia digitale” (link, ecc.) sono da inviare all’attenzione del docente almeno 48 ore prima della data della prova orale.
Durante la fase laboratoriale del corso la docente titolare darà indicazioni specifiche per quanto riguarda la creazione della “storia digitale”.
I prodotti mediali analizzati e commentati devono essere testi originali in lingua tedesca.

Per gli studenti di Scienze Politiche (6 crediti):

Presentazione, analisi e contestualizzare di un prodotto mediale (articolo di giornale, sito internet, format televisivo, telegiornale, ecc.) in lingua tedesca.
- Il prodotto mediale (in lingua tedesca, fonte autentica) sarà proposto dallo studente e presentato il lingua tedesca. L’analisi linguistica e la contestualizzazione può avvenire in lingua tedesca o italiana.
- Il prodotto mediale può essere scelto dallo studente, ma deve essere concordato con il docente (sulla base delle indicazioni date durante il corso). Il materiale inerente al prodotto mediale scelto (link, ecc.) è da inviare all'attenzione del docente almeno 48 ore prima della data della prova orale.
Altre informazioni
L'organizzazione della DIDATTICA INTEGRATIVA:

Per accedere ai corsi propedeutici di lingua tedesca (didattica integrativa) della Dott.ssa Heike Fremdling (heike.fremdling@unipv.it) si prega di effettuare il test iniziale sulla piattaforma KIRO del Centro Linguistico d'Ateneo.

Il risultato raggiunto indicherà il livello e il nome del modulo al quale iscriversi a partire dal primo semestre dell'A.A. 2017/18. Per ulteriori informazioni sul test di livello si prega di accedere alla piattaforma KIRO->CLA->Tedesco per Scienze Politiche e CIM.

L'orario delle lezioni della Dott.ssa Fremdling sono consultabili sul sito del CdS in CIM.

I moduli della didattica integrativa sono organizzati come segue:

1) Indicazioni per gli studenti del CdS in CIM (9 crediti) / insegnamento al primo anno (Livello finale: A2.2):

- Principianti (Grundkurs A): 60 ore (primo semestre) / Mittelkurs 40 ore + Schreiben 12 ore (secondo semestre) = 112 ore didattica integrativa
- Falsi principianti (Grundkurs B): 24 ore (primo semestre) / Mittelkurs 40 ore + Schreiben 12 ore (secondo semestre) = 76 ore didattica integrativa
- Progrediti (Oberkurs): 40 ore (primo semestre) / Schreiben 12 ore (secondo semestre) = 52 ore didattica integrativa

2) Indicazioni per gli studenti del CdS Scienze Politiche e Sociali (6 + 6 crediti) / insegnamento al secondo e terzo anno (Livello finale A.2/B1.1):

- Principianti (Grundkurs A): 60 ore (primo semestre) / Mittelkurs 40 ore (secondo semestre) / Oberkurs 40 ore (“terzo” semestre) = 140 ore didattica integrativa (+ Schreiben 12 ore facoltativi)
- Falsi principianti (Grundkurs B): 24 ore (primo semestre) / Mittelkurs 40 ore (secondo semestre) / Oberkurs 40 ore (“terzo” semestre) = 104 ore didattica integrativa (+ Schreiben 12 ore facoltativi)
- Progrediti (Oberkurs): 40 ore (primo / “terzo” semestre) = 40 ore (+ Schreiben 12 ore facoltativi)


LIBRI DI TESTO:
Grundkurs A/B: DaF kompakt neu A1 (Klett Verlag - ISBN 978-3-12-676313-4)
Mittelkurs: DaF kompakt neu A2 (Klett Verlag - ISBN 978-3-12-676314-1)
Oberkurs: DaF kompakt neu A2 / dispensa a cura della Dott.ssa Fremdling

Schreiben (12 ore / solo per gli studenti CIM - facoltativo per gli studenti Sc.Pol.): dispensa a cura della Dott.ssa Fremdling


Prova propedeutica scritta legata alle attività di didattica integrativa:

a) CIM (9 crediti) - alla fine del Mittelkurs
- Comprensione di testo grammaticale (Multiple Choice)
- Ascolto
- Preparazione di un elaborato scritto

Gli studenti con una certificazione linguistica del B1 (o superiore), non più vecchia di 2 anni nel momento dell'immatricolazione, dovranno sostenere soltanto la prova di ascolto e l'elaborato scritto.

a) Scienze Politiche e Sociali (6 crediti) - alla fine del Mittelkurs (fine secondo anno)
- Comprensione di testo grammaticale (Multiple Choice)
- Ascolto

Gli studenti con una certificazione linguistica del B1 (o superiore), non più vecchia di 2 anni nel momento dell'immatricolazione, dovranno sostenere soltanto la prova di ascolto.

b) Scienze Politiche e Sociali (6 crediti) - alle fine del Oberkurs (fine primo semestre del terzo anno)
- Comprensione di testo (Multiple Choice e riposte libere)
- Ascolto