ELEMENTI DI GIS E INTRODUZIONE ALL’ANALISI SPAZIALE DEI DATI MOD.2
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2019/2020
Normativa
DM270
SSD
BIO/05 (ZOOLOGIA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E DELL'AMBIENTE
Corso di studio
SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA NATURA
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (01/10/2019 - 15/01/2020)
Crediti
3
Ore
30 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
ITALIANO
Tipo esame
SCRITTO
Docente
Prerequisiti
Nessuno. Comunque, per un miglior apprendimento si consiglia di aver seguito il corso di Geografia Fisica e Cartografia (I anno)
Obiettivi formativi
Apprendere conoscenze elementari di cartografia e metodi di rilievo cartografico sul terreno; utilizzare e applicare in maniera base di software GIS; elaborare dati primari ed estrarre informazioni di secondo livello.
Il corso è indirizzato all’apprendimento di uno strumento utile al fine della gestione sostenibile delle risorse naturali. Ciò anche al fine del raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, in particolare il n.13 (“Fare un’azione urgente per combattere il cambiamento climatico e il suo impatto”), il n.14 (“Salvaguardare gli oceani, i mari e le risorse marine per un loro sviluppo sostenibile”) e il n.15 (“Proteggere, ristabilire e promuovere l’uso sostenibile degli ecosistemi terrestri, la gestione sostenibile delle foreste, combattere la desertificazione, fermare e rovesciare la degradazione del territorio e arrestare la perdita della biodiversità”).
Programma e contenuti
Applicazione delle conoscenze apprese nel Modulo 1 a dati reali, sia faunistici sia floristici. Analisi spaziali e basate sugli attributi di dati vettoriali e raster. Rappresentazione e elaborazione di mappe tematiche
Metodi didattici
Esercitazioni su pc con software dedicato
Testi di riferimento
Nessuno
Modalità verifica apprendimento
Prova scritta con utilizzo del software utilizzato, creando un progetto con i dati forniti
Altre informazioni