CIVILTÀ BIZANTINA
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2019/2020
Normativa
DM270
SSD
L-FIL-LET/07 (CIVILTÀ BIZANTINA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI
Corso di studio
SCIENZE LETTERARIE E DEI BENI CULTURALI
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (23/09/2019 - 15/01/2020)
Crediti
6
Ore
36 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
BRECCIA GASTONE (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
Buona conoscenza della lingua italiana. Conoscenze di base di storia del mondo tardoantico e medievale.
Obiettivi formativi
Conoscenza di base della civiltà e della storia dell'impero romano d'oriente (IV-XV secolo); analisi delle le principali tematiche relative allo sviluppo politico-istituzionale, economico, religioso e militare dello stato bizantino.
Programma e contenuti
I caratteri fondamentali della civiltà bizantina. La Nuova Roma e i popoli esterni all'impero: conflitti e acculturazione. Potere civile e potere militare a Bisanzio: dieci secoli di convivenza difficile ma necessaria.
Metodi didattici
Lezioni frontali. Nel corso delle lezioni verranno analizzate fonti letterarie e documentarie in traduzione italiana; fonti iconografiche saranno fornite in formato PowerPoint
Testi di riferimento
W. Treadgold, "Storia di Bisanzio", Bologna, Il Mulino, 2005; G. Breccia, "Lo scudo di Cristo", Roma-Bari, Laterza, 2016; C. Mango, "La civiltà bizantina", Roma-Bari, Laterza, 1991; A. Kaldellis, “Streams of Gold, Rivers of Blood”, Oxford - New York, Oxford University Press, 2017.
Modalità verifica apprendimento
Esame orale. L'esame verterà sulla discussione di almeno un tema generale sulla storia dell'impero e di almeno una delle fonti commentate durante il corso.
Altre informazioni
Fonti bizantine in traduzione italiana verranno distribuite dal docente. Gli studenti che non possono frequentare le lezioni sono tenuti a concordare un programma alternativo con il docente