LABORATORIO DI PROFESSIONI DELLA COMUNICAZIONE
Stampa
Anno immatricolazione
2015/2016
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
SPS/09 (SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
Corso di studio
COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (02/10/2017 - 16/12/2017)
Crediti
9
Ore
54 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
SCRITTO
Docente
MUZZIO FABIO (titolare) - 6 CFU
BELLINZONA CLAUDIO - 3 CFU
Prerequisiti
Nessuno
Obiettivi formativi
Lo studente, al termine del corso, saprà redigere un articolo giornalistico e un comunicato stampa, avendo conosciuto anche i diversi tipi di giornalismo (carta stampata, Web, radio). A completare il percorso ci saranno gli aspetti deontologici utili nel districarsi sull’utilizzo delle fonti, delle foto e al trattamento dei dati riguardanti gli individui coinvolti. Per quanto concerne l’editoria verrà fornita una conoscenza base sulle figure professionali e le competenze delle figure professionali nelle case editrici e dei cambiamenti nella scrittura intervenuti con il Web e in particolare i Social.
Alla base del discorso vi saranno le criticità quali il divario digitale e le differenze tra i Social dal punto di vista dei linguaggi utilizzati e dei target di riferimento.
Una focalizzazione sul blog porterà gli studenti a conoscere le modalità di scrittura e utilizzo partendo da quello personale, base per il Personal branding fino al blog aziendale, luogo di incontro con i consumatori.
Programma e contenuti
Il mondo dell'editoria nell'era Social: professioni e contenuti. La professione giornalistica: dalla deontologia, all'inquadramento professionale. La professione giornalistica in quattro media: carta stampata, Web, radio e TV.
Altre professioni dell'editoria: blogger, web content.
Metodi didattici
Lezioni frontali e incontri con professionisti del mondo delle professioni
Testi di riferimento
- Slide proiettate a lezione
- Lo scrittore emergente in Italia. Analisi di una subcultura nella comunicazione mediale, Debora Borgognoni, Libreria Universitaria edizioni, Padova, 2017.

Per i non frequentanti si consiglia, come testo di approfondimento da affiancare al materiale presentato a lezione, lo studio di:
- La comunicazione. Maestri e paradigmi, Mario Ricciardi, Laterza Bari 2010.
Modalità verifica apprendimento
La verifica di quanto appreso durante il corso avverrà con una prova scritta con quesiti in modalità aperta e chiusa. In particolare la parte in modalità aperta sarà dedicata alla redazione di articoli, di comunicati stampa, di problematiche legate alla deontologia professionale.
Altre informazioni