SVILUPPO STORICO DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA DELLE COSTRUZIONI
Stampa
Anno immatricolazione
2018/2019
Anno offerta
2019/2020
Normativa
DM270
SSD
ICAR/09 (TECNICA DELLE COSTRUZIONI)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E ARCHITETTURA
Corso di studio
INGEGNERIA CIVILE
Curriculum
Strutturistico
Anno di corso
Periodo didattico
Secondo Semestre (02/03/2020 - 12/06/2020)
Crediti
3
Ore
23 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
SCRITTO E ORALE CONGIUNTI
Docente
STAGNITTO GIUSEPPE (titolare) - 3 CFU
Prerequisiti
E' consigliabile aver già frequentato i corsi di Scienza e di Tecnica delle Costruzioni.
Obiettivi formativi
Scopo del corso è la comprensione del significato e del graduale evolversi dei metodi di progetto e di verifica utilizzati dall'Ingegnere nella propria professione. La migliore introduzione al breve corso è questa citazione tratta dal libro di Louis De Broglie "Sui sentieri della scienza": "Quando una giovane mente in formazione intraprende lo studio di un qualsiasi ramo della conoscenza scientifica, deve per prima cosa ripercorrere più o meno rapidamente le principali tappe che l'umanità ha dovuto superare nel passato per costruire la scienza contemporanea".
Programma e contenuti
La meccanica degli antichi
La "scienza nuova" e i suoi precursori
Il Settecento e la nascita della "scienza del costruire"
I primi calcoli strutturali
L'Ottocento e l'"architettura degli ingegneri"
La nascita del cemento armato
Le nuove tecniche costruttive
Metodi didattici
Lezioni (ore/anno in aula): 23
Esercitazioni (ore/anno in aula): 0
Attività pratiche (ore/anno in aula): 0
Testi di riferimento
Durante le lezioni sarà distribuito materiale didattico.

E. Benvenuto. La scienza delle costruzioni e il suo sviluppo storico. ed. Sansoni.

G. Stagnitto. Evoluzione scientifica e costruzioni. CLU, Pavia.
Modalità verifica apprendimento
Esame orale.
Altre informazioni
/