GOVERNANCE, GESTIONE E CONTABILITA' DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE
Stampa
Anno immatricolazione
2018/2019
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
SECS-P/07 (ECONOMIA AZIENDALE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI
Corso di studio
ECONOMIA E LEGISLAZIONE D'IMPRESA
Curriculum
Amministrazione, Finanza e Controllo
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (24/09/2018 - 21/12/2018)
Crediti
6
Ore
44 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
MAGLIACANI MICHELA (titolare) - 9 CFU
Prerequisiti
Il Corso fa parte della formazione manageriale nell’ambito del settore pubblico.
Obiettivi formativi
Il Corso, articolato in due moduli, si propone di far acquisire agli studenti una conoscenza approfondita delle Amministrazioni Pubbliche secondo un approccio economico-aziendale, focalizzando particolarmente l’attenzione sui temi della governance, del management e del sistema informativo-contabile delle aziende pubbliche. Al termine del primo modulo, gli studenti saranno in grado di interpretare i Bilanci di previsione ed i Rendiconti della gestione degli Enti pubblici alla luce della riforma contabile (D.Lgs. 118/2011 e seguenti). Al termine del secondo modulo, gli studenti avranno acquisito una conoscenza base ed abilità per supportare il processo di implementazione del Bilancio Partecipativo e predisporre un accountability report come strumento di rendicontazione sociale dei servizi pubblici locali.
Programma e contenuti
Il I modulo del Corso (6 CFU) si articola nei seguenti contenuti:
- Le Amministrazioni Pubbliche: elementi definitori e caratteristiche aziendali
- Governance, Management e Accountability delle aziende pubbliche locali
- La gestione dei servizi pubblici locali
- I documenti contabili obbligatori dell'Ente Locale
- Il Bilancio consolidato del Gruppo dell’Amministrazione Pubblica Locale

Il II modulo (3 CFU) si focalizza sui seguenti argomenti:
- Il Bilancio partecipativo
- Il Bilancio sociale negli Enti Locali
Metodi didattici
Il Corso si articola in due Moduli: Modulo I cui corrisponde il programma del Corso da 6 CFU e Modulo 2 che, aggiunto Modulo I, compone il programma del Corso da 9 CFU. Entrambi si sviluppano principalmente attraverso lezioni frontali cui si affiancano casi di studio e seminari di approfondimento.
Testi di riferimento
Modulo I :
Mussari R. (2017), “Economia delle amministrazioni pubbliche”, McGraw-Hill Education.
Modulo II (in aggiunta al precedente):
1) Bartocci L., Grossi G., Natalizi D., Romizi S. “Lo stato dell’arte del Bilancio partecipativo in Italia”, Azienda Pubblica, 1/2016.
2) Tieghi M, Gigli S. “L’introduzione della contabilità economico-patrimoniale negli Atenei”, Azienda Pubblica, 1/2015.
3) Carini C., Rocca L., Teodori C., Veneziani M, “Il bilancio consolidato negli enti locali: prime considerazioni sulla qualità della regolamentazione in Italia”, Azienda Pubblica, 2/2016.
4) Marcon G., Russo S., “Significatività dell'informazione contabile nel bilancio sociale delle aziende pubbliche”, Azienda Pubblica 2-3/2008.
Modalità verifica apprendimento
L’esame si compone di una prova orale che consentirà al docente di valutare la conoscenza degli argomenti trattati nei due Moduli del Corso.
È prevista una prova (scritta) in itinere facoltativa, che concorrerà alla valutazione finale. Lo studente avrà infatti la possibilità di accettare o rifiutare il voto della prova in itinere: nel primo caso dovrà sostenere in seduta di esame solo la prova orale relativamente alla parte del programma non inclusa nella prova scritta. La prova in itinere, se superata con accettazione del voto da parte dello studente, ha validità di 13 mesi.
Altre informazioni
Nessuna