MICOLOGIA E PARASSITOLOGIA CON TECNICHE DI LABORATORIO - 2
Stampa
Anno immatricolazione
2018/2019
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
VET/06 (PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALI)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE "LAZZARO SPALLANZANI"
Corso di studio
BIOLOGIA SPERIMENTALE ED APPLICATA
Curriculum
Bioanalisi
Corso di studio
Periodo didattico
Primo Semestre (01/10/2018 - 14/01/2019)
Crediti
3
Ore
24 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Tipo esame
ORALE
Docente
Prerequisiti
=
Obiettivi formativi
=
Programma e contenuti
Modulo 2. Il Corso di Parassitologia ha lo scopo di mettere gli studenti in grado di riconoscere i principali parassiti dell’uomo. Pertanto, dopo una necessaria premessa teorica, si procederà al riconoscimento su base morfologica dei principali flagellati, delle quattro specie di Plasmodi malarici. Per gli elminti (platelminti e nematodi) l’identificazione dei principali parassiti intestinali avverrà mediante esame microscopico diretto. Verrà anche calcolato il valore della carica parassitaria. I principali artropodi di interesse parassitario verranno identificati su base morfologica.
Metodi didattici
=
Testi di riferimento
L.Polonelli, L. Ajello, G. Morace - Micologia Medica, Società Editrice Esculapio.

Samson, R.A., Hoekstra, E.S., Frisvad, J.C. & Filtenborg, O. Introduction to food-borne fungi. sixth modified edition. Centraalbureau voor Schimmelcultures,

De Carneri. Parassitologia generale e umana. Casa Editrice Ambrosiana
Modalità verifica apprendimento
Esame orale
Altre informazioni
Esame orale