COMPLEMENTI DI MATEMATICA PER L'INSEGNAMENTO
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
MAT/04 (MATEMATICHE COMPLEMENTARI)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE "LAZZARO SPALLANZANI"
Corso di studio
SCIENZE BIOLOGICHE
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (01/03/2019 - 14/06/2019)
Crediti
6
Ore
48 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
SCRITTO E ORALE CONGIUNTI
Docente
MARACCI MIRKO (titolare) - 3 CFU
- 3 CFU
Prerequisiti
Le conoscenze di base fornite dalla scuola secondaria di secondo grado
Obiettivi formativi
Il corso, rivolto principalmente agli studenti che intendono avviarsi all'insegnamento della Matematica nella scuola secondaria di I grado, si propone di fornire, a partire da quadri teorici utilizzati in didattica della matematica, elementi per la costruzione di attività didattiche su temi di Aritmetica, Algebra e Geometria, coerenti con le indicazioni nazionali per il primo ciclo.
Allo scopo sarà necessario completare e consolidare le conoscenze teoriche sui temi in oggetto.
Programma e contenuti
Nel corso saranno presentati e discussi, dal punto di vista teorico e didattico, alcuni contenuti matematici previsti nell’insegnamento a livello di scuola secondaria di primo grado.
Gli aspetti didattici saranno affrontati in relazione allo specifico livello scolare con particolare attenzione ad alcuni nodi concettuali.
Verranno introdotte e discusse alcune nozioni utili alla progettazione e analisi di attività didattiche: l'idea di laboratorio, elementi dell'approccio socio-costruttivista, la nozione di concept image e concept definition.
Dal punto di vista disciplinare la teoria proposta è collegata ai contenuti delle Indicazioni Nazionali per gli ambiti Numeri, Spazio e Figure, Relazioni e Funzioni.
Saranno trattati i seguenti temi:
Gli insiemi numerici (naturali, interi, razionali e reali) e le loro proprietà.
Le rappresentazioni dei numeri.
La divisibilità tra numeri interi.
Relazioni e funzioni e loro rappresentazioni. La proporzionalità.
La geometria dello spazio e la geometria del piano, enti fondamentali e assiomi.
Trasformazioni geometriche e loro invarianti.
Definizioni e proprietà delle principali figure del piano e dello spazio.
La misura in geometria.
Metodi didattici
Lezioni frontali e discussioni di gruppo, finalizzate a far emergere eventuali errori o fraintendimenti e a realizzare momenti di didattica laboratoriale.
Testi di riferimento
Verranno resi disponibili online testi sui contenuti del corso, elaborati a partire dalla bibliografia di riferimento, e da articoli di riviste specializzate.

Bibliografia di riferimento
Israel – Gasca, Pensare in matematica, Zanichelli, 2012
Prodi, Foà, Berni, Dall’aritmetica all’algebra, Ghisetti e Corvi, 2005
Prodi, Tani, Introduzione all’algebra, Ghisetti e Corvi, 2003
Prodi, Bastianoni, Geometria del piano, Ghisetti e Corvi, 2003
Prodi, Mariotti, Bastianoni, Geometria dello spazio e oltre, Ghisetti e Corvi, 2009
Villani, Cominciamo dal punto, Pitagora, 2006
Villani - Berni, Cominciamo dallo zero, Pitagora, 2014
Modalità verifica apprendimento
Il raggiungimento degli obiettivi formativi verrà accertato tramite una prova scritta, con problemi e domande aperte, e una prova orale. Le prove intendono verificare la conoscenza dei contenuti trattati nel corso e la capacità di rielaborazione autonoma di tali contenuti.
Altre informazioni