CHIMICA ORGANICA DELLE BIOMOLECOLE
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
CHIM/06 (CHIMICA ORGANICA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE "LAZZARO SPALLANZANI"
Corso di studio
BIOTECNOLOGIE
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (01/03/2019 - 14/06/2019)
Crediti
6
Ore
48 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
FAITA GIUSEPPE (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
Avere acquisito i concetti basilari del corso di Chimica Organica
Obiettivi formativi
il corso fornisce agli studenti la conoscenza della chimica organica avanzata
organizzata per tipologia di composti: zuccheri, amminoacidi, aromatici polisostituiti e
policondensati, eterocicli, grassi e steroidi, proteine ed enzimi
Programma e contenuti
Richiami di stereochimica. Approfondimenti dei concetti di isomeria, strutturale (costituzionali) e
stereoisomeria (enantiomeri e diastereoisomeri). Relazioni topiche tra atomi o gruppi di atomi:
gruppi omotopici, enantiotopici, diastereotopici; descrittori stereochimici pro-R, pro-S, re, si.
Importanza della chiralità nei sistemi biologici. Gli amminoacidi e le loro catene laterali. Basicità ed
acidità dei gruppi ionizzabili nelle catene laterali. pKa e punto isoelettrico degli amminoacidi.
Carboidrati. Monosaccaridi. Struttura, nomenclatura, stereoisomeria. Aromaticità. Naftalene:
struttura, energia di risonanza, numerazione degli atomi, lunghezze di legame. Sostituzione
elettrofila aromatica del benzene e naftalene. Composti eterociclici ed eterociclici aromatici.
Divisione in elettron-ricchi ed elettron-poveri. Momenti dipolari e predizione della reattività
chimica. Pirrolo, tiofene, furano, piridina, chinolina, isochinolina, imidazolo, pirimidine e purine.
Lipidi e steroidi. Natura degli enzimi.
Metodi didattici
Lezioni frontali
Testi di riferimento
Vengono forniti specifici appunti in formato elettronico.
Testo di riferimento:
Prown-Poon,
Introduzione alla Chimica Organica
EdiSES
Modalità verifica apprendimento
Lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito e assimilato i concetti base presentati durante il corso attraverso il superamento di un colloquio orale.
Altre informazioni