CHIMICA GENERALE E INORGANICA E LABORATORIO (COGNOMI A-K)
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
CHIM/03 (CHIMICA GENERALE E INORGANICA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE "LAZZARO SPALLANZANI"
Corso di studio
BIOTECNOLOGIE
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Primo Semestre (01/10/2017 - 14/01/2018)
Crediti
9
Ore
84 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
 
Docente
Prerequisiti
=
Obiettivi formativi
Chimica Generale e Inorganica (6 CFU) - CORSO A
L'obiettivo principale del corso è di dare allo studente una preparazione di base, teorica e pratica,
della Chimica Generale, come base delle conoscenze per comprendere a livello microscopico la
natura e le sue manifestazioni. Verranno inoltre descritte le proprietà degli elementi dei gruppi
principali del sistema periodico.

Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (3 CFU) - CORSO A
Il corso si pone come obiettivo l’insegnamento delle tecniche base di lavoro nel
laboratorio chimico, con particolare riguardo a quelle di maggiore interesse biotecnologico. Lo
studente dovrà imparare a lavorare in modo preciso e autonomo ma anche in piena sicurezza. Al
termine dei corsi gli allievi dovranno saper effettuare determinazioni potenziometriche, titolazioni
redox, studi di velocità di reazioni, calcoli di concentrazioni e di pH.
Programma e contenuti
Chimica Generale e Inorganica (6 CFU) - CORSO A
Struttura dell’atomo. Proprietà degli elementi e dei composti. Il sistema periodico. La mole e le altre
quantità chimiche. Le reazioni chimiche. Legame chimico. Geometria delle molecole e teoria
VSEPR. Ibridazione degli orbitali. Interazioni tra le molecole e stati di aggregazione della materia.
Energia, calore ed entalpia. Cambiamenti di stato. Proprietà delle soluzioni ed equilibri in
soluzione. Acidi e basi. Reazioni di ossidazione e riduzione. Elementi di termodinamica: entropia
ed energia libera. Cinetica chimica. I catalizzatori chimici. Elettrochimica. Chimica degli elementi
dei gruppi principali: Idrogeno e suoi composti; Gruppo VII: alogeni; Gruppo VI: ossigeno e zolfo;
Gruppo V: azoto e fosforo; Gruppo IV: carbonio; Gruppo III: boro.

Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (3 CFU) - CORSO A
Esempi di reazioni redox. Esercizi di calcolo stechiometrico. Acidi e basi. Calcolo del
pH per acidi, basi e soluzioni tampone. Tecniche potenziometriche per la misura del pH, elettrodo a
vetro. Introduzione alle analisi spettroscopiche (UV/Vis e IR). Esercitazioni individuali in
laboratorio: titolazioni acido-base e redox; determinazione potenziometrica della Ka di un acido
debole; determinazione della velocità e dell’ordine di reazione per i vari reattivi.
Metodi didattici
Chimica Generale e Inorganica (6 CFU) - CORSO A
Il corso prevede delle esercitazioni settimanali di calcolo stechiometrico.

Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (3 CFU) - CORSO A
il corso prevede la frequenza obbligatoria del laboratorio
Testi di riferimento
Chimica Generale e Inorganica (6 CFU) - CORSO A
Appunti delle lezioni e materiale fornito dal docente
Principali testi di riferimento:
- Speranza et al., Chimica Generale e Inorganica, Edi-Ermes
- Atkins, Jones, Chimica Generale, Zanichelli
- Kotz, Treichel, Townsend, Chimica, EdiSES

Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (3 CFU) - CORSO A
Le dispense del corso, il programma del laboratorio e i modelli per la compilazione delle relazioni
sono depositate presso la biblioteca di Chimica
Modalità verifica apprendimento
Chimica Generale e Inorganica (6 CFU) - CORSO A
L'esame finale sarà scritto
e comprenderà domande di teoria, problemi di calcolo e aspetti trattati nelle lezioni e nelle
esercitazioni pratiche del modulo di Laboratorio che affianca il corso.

Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (3 CFU) - CORSO A
Condizioni per il superamento del modulo: Si richiede la frequenza al laboratorio, nel quale lo
studente deve mostrare di aver acquisito una buona pratica nelle operazioni base del laboratorio.
Inoltre è prevista la compilazione di una relazione sugli esperimenti effettuati. Il voto ottenuto nel
modulo di laboratorio verrà mediato con il voto del modulo Chimica Generale ed Inorganica.
Altre informazioni
Chimica Generale e Inorganica (6 CFU) - CORSO A
L'esame finale sarà scritto
e comprenderà domande di teoria, problemi di calcolo e aspetti trattati nelle lezioni e nelle
esercitazioni pratiche del modulo di Laboratorio che affianca il corso.

Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (3 CFU) - CORSO A
Condizioni per il superamento del modulo: Si richiede la frequenza al laboratorio, nel quale lo
studente deve mostrare di aver acquisito una buona pratica nelle operazioni base del laboratorio.
Inoltre è prevista la compilazione di una relazione sugli esperimenti effettuati. Il voto ottenuto nel
modulo di laboratorio verrà mediato con il voto del modulo Chimica Generale ed Inorganica.