MIGRAZIONI E DIRITTO
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
IUS/13 (DIRITTO INTERNAZIONALE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
Corso di studio
ECONOMIA, POLITICA E ISTITUZIONI INTERNAZIONALI
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (26/02/2018 - 30/05/2018)
Crediti
6
Ore
40 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
GROMEK KATARZYNA JOANNA (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
None
Obiettivi formativi
Il corso prenderà in esame il fenomeno migratorio sotto il duplice profilo della migrazione forzata e volontaria entroil quadro giuridico che disciplina i diritti delle diverse tipologie di migranti. L'attenzione sarà focalizzata sulla regolamentazione e sulle politiche statali volte a promuovere o al contrario ostacolare il godimentodei diritti dei migranti. Il corso esplorerà la categoria generale di "migrante" e le sue varie specificazioni, tra cui i profughi interni, i lavoratori migranti, i rifugiati e le vittime di tratta di esseri umani. Particolare attenzione sarà dedicata agli strumenti giuridici volti ad assistere e proteggere i gruppi vulnerabili.
Programma e contenuti
Parte Generale (1):Fonti di diritto applicabili al tema delle migrazioni e reciproche interazioni: Diritto internazionale, Diritti umani, Diritto dell’Unione Europea e diritto nazionale.
Parte (2): Approcio tematico.

PARTE (1) a) Teorie delle migrazioni
b) Reciproche interazioni tra varie fonti di diritto applicabili.
2. Migrazioni: Spostamenti & Titoli/Diritti: Generale (distinzione tra migrazioni volontarie e forzate)
3. Apolidia
1. Politica e diritto dell’immigrazione nell’Unione Europea – Profili
• Letture:Stephen Castles e Mark J. Miller, L’era delle migrazioni
6. Convenzione di Ginevra 1951:Timore di persecuzioni https://www.unhcr.it/wp-content/uploads/2016/01/Convenzione_Ginevra_1951.pdf
7. Il Sistema europeo comune di asilo
Cornice normativa:
• La Convenzione del 1951e il Protocollo del 1967sullo status dei rifugiati – Convenzione di Ginevra (UNHCR – Alto Commissariato ONU per i Rifugiati).
• Regolamento (UE) n. 604/2013 del 26 giugno 2013 che stabilisce I criteri e i meccanismi di determinazione dello Stato membro competente per l’esame di una domanda di protezione internazionale presentata in uno degli Stati membri da un cittadino di un paese terzo o da un apolide (‘rifusione), GU.U.E. L 180, 29.6.2013, p. 31-59.
• M.S.S. v. BelgiocontroGrecia, Ricorso n. 30696/09, dicembre 2011,
8. Il Sistema comune europeo d’asilo – Italia e Polonia a confronto
Partecipazione degli studenti: due Paesi, due confini, differenti flussi migratori, lo stesso sistema comune europeo d’asilo?


9. a) Protezione dei rifiugiati nel diritto internazionale: obbligo del non respingimento, UNHCR Framework for durable solutions for refugees and persons of concern, UN Doc. No. EC/53/SC/INF.3 16 September 2003
b) Protezione offerta a livello regionale: Diritto dell’Unione Europea
Ashgate research Companion, Part 3, Regional Protection: EU Framework
10. Diritto dell’UE: Ricongiungimento familiare:Vantaggi, Direttive UE, Interpretazione dell’Art. 16(2) della Direttiva 2004/38 http://eur- lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2004:158:0077:0123:it:PDF
Caso di studio: Case C-244/13, Ogieriakhi v Minister for Justice and Equality, 2014

11. Un caso di studio: Sardar Sarovar Dam
Partecipazione degli studenti:
Environmental Displacement”
PARTE II
12. Migrazioni: Minoranze
Letture:
• Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo
• Convenzione internazionale per l’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale
http://www.ohchr.org/EN/ProfessionalInterest/Pages/CERD.aspx

• Presentazione da parte degli studenti di alcuni casi relativi ai diritti delle minoranze.
13. La tratta degli esseri umani: Protezione offerta ai soggetti vulnerabili –Prospettiva Internazionale ed Europea
Letture: Protocollo delle Nazioni Unite sulla prevenzione, soppressione e persecuzione del traffico di esseri umani, in particolare donne e bambini, G.A. Res. 25, allegato II, U.N. GAOR, 55th Sess.,Supp. No. 49, at 60, U.N. Doc. A/45/49 (Vol. I) (2001), entrata in vigore: 9 settembre 2003
Anne 14. Protezione di minori: a) Agenda UE b) Protezione internazionale: Minori non accompagnati
• 15. Immigrazione economica: Quadro legale: Diritti umani, strumenti offerti da ILO, prospettiva nazionale.
16. Presentazioni degli studenti
17. Le migrazioni nella prospettiva Italiana
18. Immigrazione economica: Quadro legale: Diritti umani, strumenti offerti da ILO, prospettiva nazionale.
19. Italia: riguarderà il movimento migratorio volontario da e per l’Italia: mobilità e migrazioni altamente qualificate, fuga di cervelli, fabbisogno di manodopera a bassa qualificazione.
20. Tavola rotonda
Metodi didattici
lavori di gruppi, presentazioni, discussioni, participazione dei studenti nelle critiche e commenti
Testi di riferimento
Letture in Italiano
• Stephen Castles e Mark J. Miller, L’era delle migrazioni (Odoya, Bologna, 2012)
• M. Gestri, Immigrazione e asilo nel diritto dell’Unione Europea, in V. Gasparini Casari (a cura di) Il diritto dell’immigrazione. Profili di diritto italiano, comunitario e internazionale (Mucchi, Modena, 2010)
• G.Itzcovich, Migrazioni e sovranità. Alcune osservazioni su concetto, fonti e storia del diritto di migrare, in Ragion Pratica, vol. 41, pp. 433-450 (2013)
In Inglese
• Satvinder S. Juss, (ed) The Ashgate Research Companion to Migration Law, Theory and Policy, (King's College London, 2013)
• Clayton G, Textbook on Immigration and Asylum Law (7th ed, OUP, 2016)
• Stephen Castles and Mark Miller, The Age of Migration (5th ed.) (Guilford Press, London, 2013)
• Brian Opeskin, Richard Perruchoud, and Jillyanne Redpath-Cross, eds. Foundations of International Migration Law (Cambridge University Press, 2012)
• Douglas S. Massey, Joaquin Arango, Graeme Hugo, Ali Kouaouci, Adela Pellegrino, and J. Edward Taylor Worlds in Motion: Understanding International Migration at the End of the Millennium (Oxford University Press, 2005)
• Andreas Zimmermann, ed. The 1951 Convention Relating to the Status of Refugees and its 1967 Protocol: A Commentary (Oxford University Press, 2011)
• Catherine Dauvergne, Making People Illegal: What Globalization Means for Migration and Law, (Cambridge, 2009)
• Consult this website for up-to-date information EDAL (European Database of Asylum Law)http://www.asylumlawdatabase.eu/en/case-law-search
• https://ec.europa.eu/commission/priorities/migration_en
• http://www.unhcr-centraleurope.org/en/what-we-do/ensuring-legal-protection/eu-asylum-policy.html
Modalità verifica apprendimento
1) attendance
2) presentazione di gruppo
3) partecipazione. commenti, discussioni, commentari
4.Esame Orale
Altre informazioni
Tanti materiali sono distribuiti durante lezioni
Spesso lavoriamo sulle cause e leggi molto recenti che in questo momento non sono ancore in vigore (o le sentenze non decise)