STORIA E POLITICA DELL'AFRICA MEDITERRANEA E ORIENTALE
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
SPS/13 (STORIA E ISTITUZIONI DELL'AFRICA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
Corso di studio
STUDI DELL'AFRICA E DELL'ASIA
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (26/02/2018 - 30/05/2018)
Crediti
6
Ore
40 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
MORONE ANTONIO MARIA (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
Lo studente deve aver acquisito le competenze relative a un corso base di storia dell’Africa. In sede di esame finale si darà perciò per scontata – ed eventualmente potrà essere verificata – la conoscenza di uno qualsiasi dei seguenti manuali.
G. Calchi Novati e P. Valsecchi, Africa: la storia ritrovata. Dalle prime formazioni politiche alle indipendenze nazionali, Carocci, Roma 2005.
C. Coquery Vidrovitch, Breve storia dell'Africa, il Mulino, Bologna, 2012.
J. Iliffe,Popoli dell'Africa: storia di un continente, Bruno Mondadori, Milano, 2010.
Obiettivi formativi
L’insegnamento fornirà gli strumenti analitici e concettuali per orientarsi nella Storia dell’Africa mediterranea e orientale in epoca moderna e contemporanea.
Programma e contenuti
Il corso analizzerà lo Stato e le società in contesti areali quali il Corno d’Africa (Etiopia, Eritrea e Somalia) e il Mediterraneo orientale (Egitto, Libia e Tunisia) dall’Ottocento fino ai giorni nostri. Le categorie del mutamento e della mobilità sociale insieme a quelle della transizione e del trasferimento di istituzioni, modelli e saperi saranno oggetto di specifica analisi e discussione. La traiettoria della statualità in specifici contesti storici verrà analizzata sulla base delle relazioni tra le società africane e le diverse dimensioni regionali e internazionali interne al continente africano e nel rapporto con l’Europa.

Un modulo a carattere monografico sarà dedicato all’analisi delle transizioni e dei conflitti in corso in Egitto, Libia e Tunisia. Particolare attenzione verrà rivolta alla conflittualità sociale, alle migrazioni, alle riforme istituzioni e all’Islam politico nel quadro di quel complesso fenomeno politico e sociale che viene giornalisticamente definito “primavera araba”. Lo studio della dimensione internazionale si combinerà con quello degli attori locali e regionali in una prospettiva storica di lunga durata.
Metodi didattici
Lezioni frontali e seminariali con l'esposizione di lavori individuali o di gruppo da parte degli studenti
Testi di riferimento
Lezione 1
Fonti e metodo per lo studio della storia dell’Africa
Jemina Pierre, Anthropology and the Race of/for Africa, in Paul Tiyambe Zeleza, The Study of Africa, vol. I, Codesria, Dakar, 2006, : pp. 39-61.
Frederick Cooper, Africa's Pasts and Africa's Historians, «Canadian Journal of African Studies / Revue Canadienne des Études Africaines», Vol. 34, No. 2 (2000): pp. 298-336
Lezione 2
Lo Stato coloniale e le indipendenze africane
Gian Paolo Calchi Novati, Pierluigi Valsecchi, Africa. La storia ritrovata, Carocci, Roma, 2017
Lezione 3
Lo Stato in Africa dalla guerra fredda alle transizioni contemporanee
Gian Paolo Calchi Novati, Pierluigi Valsecchi, Africa. La storia ritrovata, Carocci, Roma, 2017
Lezione 4
Il Corno d’Africa in epoca moderna
Bahru Zewde, A History of Modern Ethiopia 1855-1991, James Currey, Oxford, 2001: pp. 27-137.
Ioan M. Lewis, A Modern History of the Somali, Revised, Updated & Expanded, James Curry, New York, 2002: pp. 18-40
Lee V. Cassanelli, Speculations on the Historical Origins of the Total Somali Genealogy, in Hoehne, Luling (eds.), Milk and Peace, Drought and War. Somali Culture, Society and Politics, Hurst & Company, London, 2010: pp. 51-66
Lezione 5
Il Corno d’Africa sotto il dominio coloniale
Giampaolo Calchi Novati, Il Corno d’Africa nella storia e nella politica, Sei, Torino, 1994: pp. 45-78.
Lezione 6
Il Corno d’Africa indipendente
Giampaolo Calchi Novati, Il Corno d’Africa nella storia e nella politica, Sei, Torino, 1994: pp. 79-158.
Lezione 7
Il Nord Africa in epoca moderna
Peter Von Sivers, Il Nordafrica nell’età moderna, in Urlich Haarmann (a cura di), Storia del mondo arabo, Einaudi, Torino, 2010: pp. 571-582
M.W. Daly, The Cambridge History of Egypt, vol. II, pp. 139-215.
K. J. Perkins, A history of Modern Tunisia, Cambridge University Press, Cambridge, 2004, pp. 10-38
Lezione 8
Il Nord Africa sotto il dominio coloniale
Peter Von Sivers, Il Nordafrica nell’età moderna, in Urlich Haarmann (a cura di), Storia del mondo arabo, Einaudi, Torino, 2010: pp. 583-634.
Lezione 9
Il Nord Africa indipendente
Peter Von Sivers, Il Nordafrica nell’età moderna, in Urlich Haarmann (a cura di), Storia del mondo arabo, Einaudi, Torino, 2010: pp. 535-669.
Antonio M. Morone, Idris’ Libya and the Role of Islam: International Confrontation and Social Transformation, «Oriente Moderno», Volume 97, Issue 1, 2017
Lezione 10
Le rivolte in Tunisia, Egitto e Libia
Karim Mezran, Silvia Colombo e Saskia van Genugten (a cura di), L’Africa mediterranea. Storia e futuro, Donizelli, Roma, 2011: pp. 1-26; 51-78;125-202.
Lezione 11
La transizione tunisina: un modello di successo?
A. Allal, V. Geisser, La Tunisie de l’après-Ben Ali. Les partis politiques à la recherche du «peuple introuvable», in “Cultures et Conflits”, n. 83, Le Genre globalisé: Cadres d’actions et mobilisations en débats, 2011, pp. 118-125.
D. Del Pistoia, D. Duchemin, Tunisia. Tra aspettative di riscatto e controrivoluzione, in AA. VV., Rivoluzioni violate. Cinque anni dopo: attivismo e diritti umani in Medio Oriente e Nord Africa, Edizioni dell’Asino, 2016.
Lezione 12
L’involuzione della transizione in Egitto
G. P. Calchi Novati (a cura di), Verso un nuovo orientalismo. Primavere arabe e Grande Medio Oriente, Asia Major 6, Carocci, Roma, pp. 76-119.
Lezione 13
La guerra civile in Libia
Christopher S. Chivvis, Toppling Qaddafi. Libya and the Limits of Liberal Intervention, Cambridge University Press, New York, 2014: pp. 43-207
G. P. Calchi Novati (a cura di), Verso un nuovo orientalismo. Primavere arabe e Grande Medio Oriente, Asia Major 6, Carocci, Roma, pp. 119-126
Lezione 14
Migranti e politiche di contenimento in Libia.
Antonio M. Morone, Prigionia e deportazione nella Libia post Gheddafi, in Il controllo dello straniero. I "campi" dall'Ottocento a oggi, a cura di E. Augusti, A. M. Morone e M. Pifferi, Roma, Viella, 2017, pp. 155-172
Antonio M. Morone, La Libia, crocevia migratorio. Nuove e vecchie dinamiche dal 2011 al 2014,, in Luca Ciabarri (a cura di)I Rifugiati e l'Europa. Tra crisi internazionali e corridoi d'accesso, Edizioni Libreria Cortina, Milano, 2015 pp. 59-79.
Lezione 15
La questione delle minoranze nelle transizioni mediterranee: tra pluralismo e tenuta dello Stato
B. Maddy-Weitzman, The Berber identity Movement and the Challenge to North African States, University of Texas Press, 2011, pp. 1-10; 204-210;
W. Lacher, A. Labnouj, Factionalism resurgent: the war in Jabal Nafusa, in P. Cole, B. McQuinn (eds.), The Libyan Revolution and its Aftermath , pp. 257-284.
M. Bucher, Copts in Egyptian Civil Society: Challenge and Hope in Transition, http://www.mei.edu/content/copts-egyptian-civil-society-challenge-and-hope-transition.
Lezione 16
Seminario “Una mediorientalizzazione del Corno d’Africa?”
Lezione 17
Seminario “Transizioni ed economica nel Nord Africa”
Lezione 18
Seminario “Islam politico”
Lezione 19
Seminario “Le organizzazioni regionali del Nord Africa”
Lezione 20
Seminario presentazioni studenti
Modalità verifica apprendimento
Esame con prova orale.
Altre informazioni
Esame con prova orale.