MUSEOLOGIA - MODULO 2
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
BIO/05 (ZOOLOGIA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E DELL'AMBIENTE
Corso di studio
SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA NATURA
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Secondo Semestre (04/03/2019 - 14/06/2019)
Crediti
3
Ore
24 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
ITALIANO
Tipo esame
ORALE
Docente
Prerequisiti
Non sono richiesti prerequisiti particolari, tuttavia, è opportuno avere nozioni di base di zoologia sistematica
Obiettivi formativi
Il corso si propone di formare esperti in grado di operare presso musei e centri didattico-scientifici con un indirizzo prevalentemente scientifico-zoologico.
Programma e contenuti
La seconda parte del corso tratterà aspetti di Museologia e Museografia, descrivendo le attività e l'organizzazione dei Musei scientifici moderni (ricerca, conservazione, comunicazione), con particolare riferimento a quelli Zoologici. Saranno approfonditi argomenti quali: la definizione di Museo, la missione di queste strutture, la loro identità, il quadro legislativo attuale, struttura e funzione delle esposizioni permanenti e di quelle temporanee, metodo e terminologia tipi. Parte del corso sarà dedicata ad aspetti più pratici: acquisizione di esemplari, tecniche di preparazione dei reperti zoologici, catalogazione, e in particolare gestione e manutenzione delle collezioni e il restauro di reperti danneggiati. Infine verrà svolto un breve excursus sulla nascita e le peculiarità di alcuni musei scientifici italiani.
Metodi didattici
Lezioni frontali e visite ai musei del Sistema Museale di Ateneo e in particolare ai laboratori e alle collezioni del Museo di Storia Naturale dell'Università. Verrà adottato un approccio storico per mostrare come le filosofie espositive e il concetto di stesso museo siano cambiate nel corso dei secoli.
Durante le lezioni verranno mostrati alcuni reperti che potranno eventualmente essere oggetto di domande all'esame.
Testi di riferimento
Appunti, articoli e presentazioni direttamente disponibili presso il docente.
Modalità verifica apprendimento
L’esame consiste in una prova orale. Consiste in un colloquio sugli argomenti del programma, volto ad accertare le conoscenze di base di museologia, le tecniche di preparazione ed esposizione dei reperti e le attività di conservazione, restauro e catalogazione oltre che sulla storia della disciplina.
Altre informazioni