ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE DI SERVIZI PUBBLICI
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
SECS-P/08 (ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI
Corso di studio
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (18/02/2019 - 18/05/2019)
Crediti
9
Ore
66 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
VELO FRANCESCO (titolare) - 9 CFU
Prerequisiti
non sono presenti prerequisiti formali. E' consigliata la conoscenza delle nozioni impartite nei corsi di economia e gestione delle imprese ed economia aziendale.
Obiettivi formativi
Il corso si propone di affrontare le principali problematiche che interessano la gestione delle imprese dei servizi pubblici. Il corso intende fornire competenze e strumenti per comprendere i temi della governance, della partnership pubblico-privato, della gestione strategica dei servizi, del ruolo dei servizi pubblici a supporto della competitività delle imprese e dei sistemi economici.
Obiettivo dell'insegnamento è motivare gli studenti ad affrontare i temi oggetto di studio con autonomia di giudizio, sviluppando una riflessione originale e critica, anche applicando conoscenze e competenze acquisite nel corso del percorso di studi. Il corso ambisce a motivare gli studenti a sviluppare un'analisi multidisciplinare e a rafforzare le loro competenze trasversali (metodo di analisi, comunicazione, confronto), attraverso lo studio individuale e il lavoro in gruppo .
Programma e contenuti
Il corso è suddiviso due parti, ciascuna articolata in più moduli.

Prima parte. La gestione dei servizi pubblici

- Le istituzioni pubbliche: caratteristiche e finalità, governo e management

- Le teorie dell’amministrazione dei servizi pubblici: il modello tradizionale burocratico; il New Public Management; la Public Governance

- Processi decisionali e governance nelle imprese di servizi pubblici

- Il rapporto fra impresa e personale: il benessere organizzativo

- Il rapporto fra erogatore ed utenti: le politiche per la qualità dei servizi

- Istituzioni pubbliche ed imprese e partnership fra pubblico e privato.

Seconda parte: il governo dei servizi pubblici
La seconda parte del corso è dedicata all'analisi dell'evoluzione del rapporto fra servizi pubblici e governo dei sistemi economici, sia alla dimensione locale che nazionale e internazionale. In questa parte verranno presentati casi di studio. Sono previste esercitazioni e lavori di gruppo, definiti all'inizio del corso, finalizzati all'analisi e approfondimento di tematiche specifiche.
Metodi didattici
Il corso prevede lezioni frontali, seminari e workshops. I contenuti dei seminari, delle esercitazioni e dei lavori di gruppo verranno definiti all'inizio del corso e pubblicati sulla pagina KIRO dell'insegnamento.
Testi di riferimento
Testo di base:
- E. Borgonovi, G. Fattore, F. Longo: Management delle istituzioni pubbliche, Egea, 2015 (4° ed) (capitoli 1-2-3-4-5-6-7-9-10-12-13-14-16-20-21-22)


Approfondimenti e letture integrative. E' possibile approfondire lo studio della materia con letture integrative. Si suggeriscono, a titolo di esempio:

- H. Wollmann, I. Koprić, G. Marcou (eds) PUBLIC AND SOCIAL SERVICES IN EUROPE: FROM PUBLIC AND MUNICIPAL TO PRIVATE SECTOR PROVISION, SPRINGER, 2016 (si consiglia la lettura di uno o più capitoli, come case studies da approfondire).
Il volume è consultabile gratuitamente tramite accesso intranet del sistema bibliotecario di Ateneo, al link: https://link.springer.com/book/10.1057%2F978-1-137-57499-2

- K.H. Ladeur, Public Governance in the Age of GlobaPulization, Ashgate, 2004 (capitoli 1-2-3-5-6-7)
- H. Moore, Creating Public Value: Strategic Management in Government, Harvard Univ. Press, 1994

Altri testi potranno essere indicati nella pagina KIRO del corso
Modalità verifica apprendimento
Prova orale.
Gli studenti verranno chiamati sia a rispondere a domande di tipo teorico sia a discutere casi di studio. Ciò, al fine di verificare le conoscenze di base della materia e la capacità di utilizzare gli strumenti appresi nel corso. Di concerto con l'aula possono essere previste eventuali prove di apprendimento in itinere o esercitazioni.
Altre informazioni
Programma dettagliato, slides, materiali, letture integrative e informazioni sono progressivamente caricati sulla piattaforma KIRO, della didattica on line, accessibile dagli studenti con credenziali ateneo alla pagina https://elearning1.unipv.it/economia/