BIOLOGIA MOLECOLARE VEGETALE E LABORATORIO
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
BIO/04 (FISIOLOGIA VEGETALE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE "LAZZARO SPALLANZANI"
Corso di studio
BIOTECNOLOGIE
Curriculum
Biomolecolare
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (01/03/2019 - 14/06/2019)
Crediti
6
Ore
48 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
PINNOLA ALBERTA (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
=
Obiettivi formativi
Il Corso si propone di descrivere le peculiarità della biologia molecolare della cellula e dell’organismo vegetali illustrando anche le metodologie sperimentali utilizzate. Il Corso fornirà anche le basi biochimiche e fisiologiche necessarie per la comprensione del metabolismo vegetale, della sua regolazione e dei meccanismi di trasduzione del segnale che permettono alla pianta di rispondere agli stimoli endogeni ed ambientali. In particolare, si evidenzieranno gli aspetti relativi all’utilizzo biotecnologico delle cellule e degli organismi vegetali.
Programma e contenuti
I genomi nucleare, plastidico e mitocondriale. Il trasporto di proteine negli organuli e nel
nucleo; il processo di secrezione. Biogenesi del cloroplasto. Fotosintesi: aspetti bio-molecolari
dell’organicazione della CO2. Prodotti primari della fotosintesi e loro uso biotecnologico.
Metabolismo dell’azoto. Fotorecettori e ormoni vegetali e relative vie di trasduzione del segnale.
Metodi di trasformazione di cellule vegetali (A. tumefaciens, biolistica). Biotecnologie molecolari
vegetali e miglioramento genetico. Sostanze organiche naturali e relative biotecnologie.
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche.
Testi di riferimento
Elementi di Fisiologia Vegetale, Lincoln Taiz - Eduardo Zeiger, Piccin 2013 (ISBN 978-88-299-
2322-9) 28 euro.
Modalità verifica apprendimento
Esame orale.
Altre informazioni
Esame orale.