FISIOLOGIA UMANA
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
BIO/09 (FISIOLOGIA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE "LAZZARO SPALLANZANI"
Corso di studio
BIOTECNOLOGIE
Curriculum
Medico-farmaceutico
Corso di studio
Periodo didattico
Secondo Semestre (01/03/2018 - 14/06/2018)
Crediti
3
Ore
24 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
MASETTO SERGIO (titolare) - 3 CFU
Prerequisiti
=
Obiettivi formativi
Il modulo 2 di Fisiologia Umana si propone di illustrare la fisiologia degli apparati del corpo umano come dettagliato nei Contenuti.
Programma e contenuti
Sistema nervoso: principi organizzativi e funzionali. Il sistema motorio: le unità motorie; i riflessi spinali; il controllo della postura; il movimento volontario. Corteccia, gangli della base e cervelletto. La percezione sensoriale. Funzioni centrali superiori. Ciclo sonno-veglia e ritmi circadiani. Funzioni emotive e cognitive, motivazione e ricompensa, attenzione, memoria,
linguaggio. Il sistema nervoso autonomo (sezione parasimpatica ed ortosimpatica, recettori e vie,
principali funzioni). L’asse ipotalamo-ipofisisario. Il sistema respiratorio: la meccanica respiratoria; il circolo polmonare; gli scambi respiratori. La funzione renale: la filtrazione glomerulare; i processi di riassorbimento, secrezione e escrezione dell’ultrafiltrato; il bilancio idrosalino e sua regolazione ormonale; l’equilibrio acido-base: processi di acidificazione dell’urina; i meccanismi di concentrazione dell’urina. La funzione digerente: digestione, assorbimento, secrezione. Metabolismo, funzione ghiandolare endocrina e nervosa del sistema gastroenterico, funzione epatica, biliare e pancreatica. Sistemi omeostatici.
Metodi didattici
Lezioni frontali
Testi di riferimento
Immagini delle lezioni fornite dal docente su Kiro. Testo di riferimento: Fisiologia Umana, Un approccio integrato, di D.U. Silverthorn, Pearson Italia
Modalità verifica apprendimento
Prova scritta finale. Il superamento del modulo rimane valido per la durata dell’anno accademico.
Altre informazioni
Prova scritta finale. Il superamento del modulo rimane valido per la durata dell’anno accademico.