COMUNICAZIONE POLITICA
2016/2017
2016/2017
DM270
SPS/04 (SCIENZA POLITICA)
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ
PERCORSO COMUNE
SECONDO SEMESTRE (27/02/2017 - 27/05/2017)
9
54 ore di attività frontale
ITALIANO
ORALE
CHIAPPONI FLAVIO (titolare) - 9 CFU
Interesse per la comunicazione, la politica, il web e i social media.
Il corso persegue essenzialmente due obiettivi: per un verso, mira a presentare ai discenti i postulati che contraddistinguono lo studio del linguaggio politico secondo i canoni della scienza politica di taglio empirico; per l’altro, intende proporre uno specifico approfondimento della retorica populista nel sistema politico italiano, attraverso l’analisi di casi esemplari.
Negli ultimi venti anni, nel campo delle democrazie mature hanno fatto la loro comparsa partiti, movimenti e leader “populisti” o “neopopulisti”. Questi paiono esibire tratti comuni, tra i quali primeggia l’impiego di una comunicazione politica che attua una netta cesura con i codici tradizionali, distinguendosi, per forma e per contenuto, dal linguaggio utilizzato dalle forze politiche mainstream. Dopo aver chiarito quali sono i tratti distintivi delle formazioni populiste, nonché i principali connotati che caratterizzano la loro azione politica nel quadro democratico, il corso propone un approfondimento mirato del linguaggio politico del Movimento 5 Stelle nell'arena parlamentare.
Lezioni.
Per gli studenti frequentanti:

Flavio Chiapponi, "Populismo, democrazia, personalizzazione. Il Movimento 5 Stelle nel sistema politico italiano", Epoké Edizioni, 2017;

Flavio Chiapponi, "Il Movimento 5 Stelle nel dibattito parlamentare sulla fiducia al governo: analisi di un discorso politico populista", in "Quaderni di scienza politica", 2016, n. 1, pp. 55-106.

Per gli studenti non frequentanti:

Agli studenti non frequentanti è richiesta la preparazione del programma previsto per gli studenti frequentanti, ai quali va aggiunto lo studio di uno dei seguenti volumi, a scelta dello studente:

Piergiorgio Corbetta e Elisabetta Gualmini (a cura di), Il partito di Grillo, Bologna, Il Mulino, 2013;

Marco Tarchi, Italia populista. Dal qualunquismo a Beppe Grillo, Bologna, Il Mulino, 2015.

Il suddetto programma didattico, per studenti frequentanti e non frequentanti, è valido ANCHE per gli studenti che hanno preso iscrizione al corso in Anni Accademici precedenti a quello 2016-2017.
Prova scritta.