LABORATORIO DI BIODIVERSITA' VEGETALE NELL'AGROECOSISTEMA
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
BIO/03 (BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E DELL'AMBIENTE
Corso di studio
SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA NATURA
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Secondo Semestre (04/03/2019 - 14/06/2019)
Crediti
3
Ore
36 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
BRUSONI MAURA (titolare) - 3 CFU
Prerequisiti
conoscenze di base di botanica generale e sistematica
Obiettivi formativi
Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti conoscenze di base relative ai diversi approcci metodologici utilizzati nello studio della biodiversità vegetale con particolare attenzione alla valutazione della qualità ambientale e alla sua conservazione attiva nell’agroecosistema. Al termine del corso gli studenti dovranno aver acquisito la capacità di utilizzare l’analisi della biodiversità come parametro di valutazione della sostenibilità ambientale dell’agroecosistema.
Programma e contenuti
Saranno prese in esame le metodologie di studio dei diversi livelli della biodiversità (diversità intra-specifica, specifica, ambientale o delle comunità, di paesaggio). Sarà rivolta particolare attenzione a casi di studio in cui viene utilizzata la biodiversità come parametro di valutazione della sostenibilità ambientale e della multifunzionalità dell’agroecosistema.
Metodi didattici
Il corso, dopo un’introduzione all’analisi della biodiversità, prevede lo svolgimento di attività pratiche in laboratorio e in campo che forniscono agli studenti la possibilità di applicare concretamente le metodologie illustrate oltre ad acquisire esperienza nella raccolta e nell’elaborazione dei dati per l’interpretazione dei risultati.
Testi di riferimento
Dispensine fornite dal docente
Modalità verifica apprendimento
L’esame consiste in una prova orale durante la quale lo studente dovrà presentare, mediante la proiezione di slides, un ipotetico progetto di ricerca che preveda l’utilizzo dell’analisi della biodiversità per valutare la sostenibilità dell’agroecosistema. La prova ha lo scopo di valutare la capacità di osservazione dello studente in relazione a problematiche di carattere ambientale che possono essere affrontate e monitorate mediante l’analisi della biodiversità, oltre a verificare l’acquisizione delle metodologie illustrate durante il corso.
Altre informazioni
L’esame consiste in una prova orale durante la quale lo studente dovrà presentare, mediante la proiezione di slides, un ipotetico progetto di ricerca che preveda l’utilizzo dell’analisi della biodiversità per valutare la sostenibilità dell’agroecosistema. La prova ha lo scopo di valutare la capacità di osservazione dello studente in relazione a problematiche di carattere ambientale che possono essere affrontate e monitorate mediante l’analisi della biodiversità, oltre a verificare l’acquisizione delle metodologie illustrate durante il corso.