LINGUA SPAGNOLA (INTRODUZIONE)
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2018/2019
Normativa
DM270
SSD
L-LIN/07 (LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI
Corso di studio
MANAGEMENT
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Secondo Semestre (18/02/2019 - 18/05/2019)
Crediti
3
Ore
30 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
SCRITTO E ORALE CONGIUNTI
Docente
DI VINCENZO DILIA (titolare) - 3 CFU
Prerequisiti
/
Obiettivi formativi
Il Corso di Lingua Spagnola – Introduzione – prevede lo studio delle strutture morfologiche e morfosintattiche di base, nonché le funzioni comunicative ed i termini lessicali di linguaggio specializzato riguardante l’area comunicativo-relazionale ed il mondo del lavoro e dell’impiego. Gli studenti, come individui ed agenti sociali, impareranno ad interagire e a scambiarsi informazioni, idee, opinioni, esperienze, sentimenti, desideri, aspirazioni, ecc., manifestando la capacità di presentare e descrivere persone, condizioni di vita e di lavoro, in modo chiaro e scorrevole. Gli studenti dovranno acquisire le competenze e conoscenze previste per il livello A1/A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Gli studenti dovranno sviluppare le cinque abilità in modo integrato (comprensione scritta e orale, produzione scritta e orale ed interazione orale).
Programma e contenuti
Letras del alfabeto – Fonemas consonánticos y vocálicos del español - Características articulatorias de los sonidos del español – Alófonos de los fonemas consonánticos- Pronunciación y ortografía. Diptongos, triptongos, hiatos – Reglas de la acentuación. El Artículo – El Sustantivo – El Adjetivo – Pronombres Personales Sujeto - Pronombres Personales Complemento – Demostrativos – Posesivos – Indefinidos – Usos de muy/mucho – Numerales – Relativos – Verbos auxiliares: Ser, Estar, Haber, Tener – Hay-está/n - Ser y Estar con adjetivos – Preposiciones y locuciones de lugar – Algunas perífrasis verbales - Comparativos y Superlativos - Presente de Indicativo – Verbos regulares e irregulares - Verbos diptongados - Verbos de alternancia vocálica - Verbos con cambios ortográficos - Verbos pronominales y reflexivos – Marcadores de frecuencia y de secuencia – También/Tampoco - Pretérito Perfecto – Pretérito Imperfecto – Usos y valores de los tiempos pasados - Contrastes en el uso de los tiempos pasados – Imperativo afirmativo - Futuro Simple.
Metodi didattici
L’insegnamento si realizzerà attraverso lezioni frontali, esercizi grammaticali, interazione/produzione orale, lettura e comprensione di testi socio-economici e culturali.
Testi di riferimento
Gisèle Prost, Alfredo Noriega (2015), Al dí@ - Curso de español para los negocios - Nivel Inicial, Libro del alumno y Cuaderno de ejercicios, Ele, Ed. Sgel

Gonzalo, José Ángel, (2011), Empresas, Colección Marca España, Barcelona, Ed. Difusión.

Testi consigliati per l'approfondimento di contenuti grammaticali:
 Castro, Francisca, (2010), Uso de la Gramática Española, Inicial, Madrid, Ed. Edelsa.
 C. Campos Ch., D. Di Vincenzo, R. Odicino, 2016, Ejercicios de gramática española para italófonos, Utet Università
Dizionari consigliati:
 VV. AA. Diccionario de Uso del Español Actual Clave, 2006, Ed. SM.
 Tam, Laura, (2015), Diccionario Económico y Comercial Español-Italiano/Italiano-Español, Ed. Hoepli.
Modalità verifica apprendimento
Prova scritta e prova orale. Per la prova scritta bisogna studiare i contenuti grammaticali, le funzioni comunicative ed il lessico riguardante gli argomenti del corso. Non è consentito l’uso del dizionario.
Per la prova orale bisogna ripassare i contenuti grammaticali, comunicativi, lessicali e socioeconomici del manuale Al dí@, Nivel Inicial (le prime quattro unità). Bisogna essere in grado di esporre e commentare i testi di carattere socio-economico proposti dal libro. Inoltre, bisogna preparare i contenuti del libro Empresas e saper fare una conversazione in lingua spagnola. Lo studente dovrà essere in grado di interagire con il docente, esprimendo il proprio punto di vista sulle tematiche proposte.
Altre informazioni
Lo scritto e l'orale sono congiunti. Si potrà sostenere l’esame orale dopo il superamento della prova scritta. Nel caso in cui lo studente superi l’esame scritto con un voto inferiore a 24, sosterrà la prova orale non soltanto sui contenuti previsti, ma anche sugli argomenti grammaticali.
Gli studenti impossibilitati a presenziare le lezioni dovranno prepararsi in autonomia utilizzando il manuale indicato per le esercitazioni (Al dí@, Nivel Inicial-le prime quattro unità), gli appunti del docente oppure uno dei testi di grammatica consigliati. Per la prova orale, dovranno preparare i contenuti (grammaticali, comunicativi, lessicali, testi socio-economici e culturali) del manuale Al dí@ ed il libro Empresas.