LINGUA GIAPPONESE 2 (CORSO AVANZATO)
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2017/2018
Normativa
DM270
SSD
L-OR/22 (LINGUE E LETTERATURE DEL GIAPPONE E DELLA COREA)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
Corso di studio
STUDI DELL'AFRICA E DELL'ASIA
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Corso di studio
Periodo didattico
Primo Semestre (02/10/2017 - 16/12/2017)
Crediti
9
Ore
60 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
SCRITTO E ORALE CONGIUNTI
Docente
TADDEI MARCO (titolare) - 9 CFU
Prerequisiti
Superamento del modulo Lingua Giapponese I avanzato
Obiettivi formativi
Alla fine del primo modulo lo studente raggiungerà un livello di competenza linguistica pre intermedio A2/B1 secondo gli standard della Japan Foundation per l'apprendimento della lingua giapponese.
Lo studente è in grado di cogliere i punti essenziali di questioni riguardanti contesti a lui familiari (lavoro, studio, divertimento). Sa interagire con un parlante nativo per risolvere quei problemi che facilmente possono presentarsi ad un viaggiatore in Giappone. È in grado di produrre testi relativamente strutturati su argomenti di interesse. Può descrivere esperienze ed avvenimenti, sogni e ambizioni e dare conto di decisioni od opinioni personali.
Programma e contenuti
Lo studio della grammatica e delle strutture è finalizzato al raggiungimento delle seguenti abilità: parlare con un amico di eventi che riguardano altre persone; interagire con qualcuno che ha un problema; chiedere informazioni ad un parlante nativo durante un viaggio in Giappone; esprimersi con cortesia nei confronti di un ospite.
Parallelamente gli studenti leggeranno semplici articoli di giornale inerenti la società e la cultura giapponese e dovranno organizzare presentazioni legate ad alcuni aspetti della propria cultura.
Metodi didattici
approccio comunicativo
Testi di riferimento
Marugoto Pre-Intermediate A2/B1, The Japan Foundation, 2015

Mastrangelo, Saito, Ozawa, Grammatica Giapponese, Milano, Hoepli, 2009
Modalità verifica apprendimento
L’esame consiste in una prova scritta e in una prova orale. E' possibile sostenere l'orale solo previo superamento dello scritto. Nel caso di gravi insufficienze nella parte scritta o orale, lo studente non potrà ripetere l'esame nell'appello immediatamente successivo.
Altre informazioni
Si richiede agli studenti una frequenza costante sia alle lezioni che alle esercitazioni con il docente madrelingua.