STORIA DELLA MINIATURA
Stampa
Anno immatricolazione
2018/2019
Anno offerta
2019/2020
Normativa
DM270
SSD
L-ART/01 (STORIA DELL'ARTE MEDIEVALE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI
Corso di studio
MUSICOLOGIA
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (23/09/2019 - 15/01/2020)
Crediti
6
Ore
36 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
BERNABO' MASSIMO (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
Conoscenza di base dei testi antichi (classici) e del Vecchio e Nuovo Testamento.
Obiettivi formativi
Fornire una base metodologica per lo studio dei manoscritti miniati e la conoscenza della storia della miniatura dall'ellenismo al medioevo.
Programma e contenuti
A differenza degli anni scorsi le lezioni tratteranno esempi di manoscritti miniati greci e latini dai quali empiricamente costruire una metodologia.
Breve storia della illustrazione dei testi antichi e medievali e delle metodologie di ricerca relative.
Nelle settimane finali del corso gli studenti del triennio potranno presentare una relazione su un manoscritto illustrato (volontaria).
Metodi didattici
Lezioni del docente. Relazioni degli studenti
Testi di riferimento
K. WEITZMANN, Le illustrazioni nei rotoli e nei codici. Studio dell'origine e del metodo della illustrazione dei testi, traduzione e introduzione di M. B., Firenze 1984; K. WEITZMANN, L'illustrazione del libro nell'antichità, trad. a cura di M. B., Spoleto 2004; M. BERNABÒ, “Nascita di una disciplina. Weitzmann, Toesca, Salmi: la strada si biforca”, Rivista di Storia della Miniatura, 21 (2017), pp. 162-75 (pdf in biblioteca).
Modalità verifica apprendimento
Il voto finale è basato su:
- la presentazione di una relazione su un manoscritto illustrato;
- una relazione scritta sul tema della relazione orale;
- la partecipazione alle discussioni;
- esame orale finale. L'esame orale finale verterà sul programma svolto durante il corso.
Verrà dato agli studenti un elenco degli argomenti trattati che verranno portati all'esame
Altre informazioni
Gli studenti sono invitati a fornire al docente (mbernabo@unipv.it) un indirizzo e-mail al quale mandare comunicazioni, materiale didattico, ecc. Domande, consigli, informazioni possono essere richiesti al decente all'indirizzo sopra.