STORIA DELLA FOTOGRAFIA
Stampa
Anno immatricolazione
2017/2018
Anno offerta
2019/2020
Normativa
DM270
SSD
L-ART/06 (CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI
Corso di studio
SCIENZE LETTERARIE E DEI BENI CULTURALI
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (23/09/2019 - 15/01/2020)
Crediti
6
Ore
36 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
Italiano
Tipo esame
ORALE
Docente
MOSCONI ELENA (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
Conoscenza generale dei principali eventi storici e artistici del '900; competenze linguistiche di base, utili alla comprensione di testi complessi.
Obiettivi formativi
Il corso mira a fornire competenze adeguate per conoscere la storia della fotografia, nei suoi aspetti essenziali, e per contestualizzare gli oggetti fotografici; per operare una lettura
critica delle immagini, e sviluppare i principali snodi della teoria della fotografia.
Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:
- conoscere le principali fasi di sviluppo della fotografia, attraverso gli autori e le opere più rilevanti (conoscenza e capacità di comprensione);
- riconoscere gli elementi del linguaggio delle immagini attraverso la visione di fotografie (conoscenza e capacità di comprensione applicata)
- saper valutare da un punto di vista storico, estetico e teorico, singoli scatti, autori e movimenti (autonomia di giudizio)
- esporre, usando una corretta terminologia, problemi di storia e di linguaggio fotografico (abilità comunicative).
- affrontare le immagini della contemporaneità con strumenti interpretativi adeguati (capacità di apprendere).
Programma e contenuti
Il corso prende in esame la storia della fotografia, dalle origini ad oggi, attraverso i
principali autori e movimenti che ne scandiscono lo sviluppo. Sullo sfondo delle
forme e delle funzioni ricoperte dal mezzo fotografico in diversi contesti socioculturali,
verranno proposte letture di immagini particolarmente significative.
Parallelamente sarà ricostruito nei suoi aspetti fondamentali il percorso della
riflessione teorica sulla fotografia.
Il corso affronterà in particolare il pensiero e l’attività fotografica di Luigi Ghirri, a partire dalla personale The Map and the Territory realizzata nel 2018-19.
Metodi didattici
Lezioni frontali con presentazione di materiale multimediale; esercitazioni di analisi
delle immagini.
Testi di riferimento
- WALTER GUADAGNINI, Una storia della fotografia del XX e del XXI secolo,
Zanichelli, Bologna, 2010;
- LUIGI GHIRRI, Lezioni di fotografia, a cura di Giulio Bizzarri e Paolo Barbaro, Quodlibet, Macerata, 2010;
- appunti delle lezioni e materiali presenti su Kiro.

Testi aggiuntivi per i non frequentanti:
- CLAUDIO MARRA, Le idee della fotografia. La riflessione teorica dagli anni
Sessanta a oggi, Bruno Mondadori, Milano 2001; oppure ROSALIND KRAUSS,
Teoria e storia della fotografia, Bruno Mondadori, Milano 2006; oppure DAVID BATE, Il primo libro di fotografia, Einaudi, Torino, 2016;
- ROLAND BARTHES, La camera chiara, Einaudi, Torino, 2003 oppure SUSAN SONTAG, Sulla fotografia, Einaudi, Torino, 2004.
Modalità verifica apprendimento
Colloquio orale volto ad accertare le conoscenze acquisite, e a saper collocare
storicamente autori e immagini fotografiche nel genere di riferimento.
Le domande riguarderanno le tendenze e gli autori fondamentali della storia della fotografia, nonché gli argomenti svolti a lezione.
Gli studenti potranno inoltre presentare un corpus di immagini (fino a 10) da loro analizzate.
Il voto finale terrà conto della padronanza degli argomenti e dell'ampiezza dei riferimenti, della capacità di applicare le nozioni acquisite, nonché della precisione dell'esposizione.
Altre informazioni
AVVERTENZE
Per la natura del corso, è richiesta la presenza. Eventuali studenti non frequentanti
dovranno tempestivamente prendere contatti con la docente.

Gli studenti potranno trovare i materiali didattici proposti su Kiro.