ECONOMIA AZIENDALE
Stampa
Anno immatricolazione
2016/2017
Anno offerta
2019/2020
Normativa
DM270
SSD
SECS-P/07 (ECONOMIA AZIENDALE)
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI
Corso di studio
CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (ABILITANTE AI SENSI DEL D.LGS N.42/2004)
Curriculum
PERCORSO COMUNE
Anno di corso
Periodo didattico
Primo Semestre (23/09/2019 - 15/01/2020)
Crediti
6
Ore
36 ore di attività frontale
Lingua insegnamento
ITALIANO
Tipo esame
ORALE
Docente
MADEO ELENA (titolare) - 6 CFU
Prerequisiti
Il corso di Economia Aziendale si rivolge agli studenti del IV anno del corso di laurea a ciclo unico "Conservazione e Restauro dei beni culturali". Per comprendere pienamente i contenuti del corso, lo studente deve possedere le conoscenze richieste raccomandate per l'ingresso al corso di laurea, nonché un atteggiamento attento e critico nei confronti del sistema socio-economico odierno.
Obiettivi formativi
L'obiettivo principale del corso è far sì che lo studente acquisisca una conoscenza base dell'economia aziendale circa i concetti di azienda, patrimonio, reddito, gestione e ambiente. Una particolare attenzione verrà riservata all'idea di azienda come organismo vivente, nonché alle varie tipologie di azienda che operano nel contesto economico (business e non business, profit e non profit).
Al termine del corso lo studente sarò in grado di comprendere come l'azienda funziona e si evolve nel corso del tempo, cercando di adattarsi all'ambiente in cui opera. Sarà inoltre in grado di comprendere e applicare i principali strumenti contabili e manageriali che compongono il sistema informativo contabile (bilancio di esercizio, relazione sulla gestione e revisione del bilancio).
Programma e contenuti
Il programma del corso è così articolato:
-L'azienda come organismo vivente
-L'azienda come comunità di persone: modelli organizzativi e patrimonio aziendale
-La fisiologia dell'azienda: il fine aziendale, la gestione e le sue operazioni
-I rapporti interaziendali
-Il bilancio di esercizio
Metodi didattici
Il Corso si sviluppa attraverso lezioni frontali integrate da casi di studio, sviluppati e discussi in aula, esercitazioni e project works.
Testi di riferimento
Catturi Giuseppe, "Principi di Economia Aziendale", Cedam, Padova, 2012 (escluse lezioni 2-5-8-9-10-25-26-27-29-30)
Modalità verifica apprendimento
L’esame si compone di una prova orale volta a verificare la conoscenza degli argomenti trattati e le abilità acquisite dallo studente nella comprensione delle dinamiche aziendali e nell'applicazione dei principali strumenti contabili e di gestione aziendale
Altre informazioni
Nessun contenuto