CHIRURGIA PLASTICA
2019/2020
2020/2021
DM270
MED/19 (CHIRURGIA PLASTICA)
DIPARTIMENTO DI MEDICINA MOLECOLARE
BIOTECNOLOGIE MEDICHE E FARMACEUTICHE
Medico: Biotecnologie mediche e ricerca biomedica
SECONDO SEMESTRE (01/03/2021 - 28/05/2021)
3
24 ore di attività frontale
Italiano
ORALE
NICOLETTI GIOVANNI (titolare) - 3 CFU
E' opportuno che lo studente abbia nozioni di Patologia Generale e di Istologia
Obiettivo del corso è presentare al futuro laureato in Biotecnologie le implicazioni biotecnologiche della moderna chirurgia plastica, con particolare riguardo alla chirurgia rigenerativa.
Biologia e clinica del processo di guarigione delle ferite

Medicazioni avanzate.

Tecnologie per la stimolazione del tessuto di granulazione.

Possibilità di impiego delle cellule staminali, dei fattori di crescita e dei substrati.

Innesti cellulari.

Banca della pelle.

Cute e sostituti cutanei ingegnerizzati.

Impianti: generalità, reazioni biologiche all’impiego, applicazioni cliniche, normativa e processi di fabbricazione, con particolare riguardo ai prodotti iniettivi.

Prodotti biodegradabili e bioattivi per il rispristino dei tessuti molli profondi e applicazioni in chirurgia ricostruttiva ed estetica.

Materiali osteoconduttori e osteoinduttori.

Presentazione aziende di settore.
Lezioni frontali con proiezione di ampia iconografia clinica.
Sul portale Kiro vengono regolarmente inseriti i PDF relativi alle parti meramente teoriche delle lezioni, qualche giorno prima dello svolgimento della lezione stessa, al fine di consentire agli allievi la fruizione consapevole delle tematiche svolte in presenza.
A. Faga “Chirurgia Plastica, ricostruttiva ed estetica” 3^ edizione, ed.
Masson Elsevier, in cui sono evidenziate con fondino verde le parti di specifico interesse biotecnologico
La prova d’esame è orale e verte sugli argomenti dell’intero programma, per la cui preparazione occorre far riferimento sia alle lezioni che al libro di testo. La dissertazione orale d’esame deve essere organizzata con ordine logico, dal generale al particolare, fondata su solidi argomenti, in Italiano grammaticalmente e sintatticamente corretto e con linguaggio tecnicamente appropriato.
Le previste presentazioni da parte delle Aziende di settore hanno la finalità di introdurre gli allievi al mondo del lavoro.