BIOCHIMICA CELLULARE
2018/2019
2018/2019
DM270
BIO/10 (BIOCHIMICA)
DIPARTIMENTO DI MEDICINA INTERNA E TERAPIA MEDICA
MEDICINA E CHIRURGIA
PERCORSO COMUNE
ANNUALITà SINGOLA (01/10/2018 - 07/06/2019)
2
16 ore di attività frontale
ORALE
FORLINO ANTONELLA - 1 CFU
ROSSI ANTONIO - 1 CFU
Aver superato la prova del modulo di Chimica e Propedeutica Biochimica
Al termine del corso lo studente
deve conoscere:
La struttura e le funzioni delle molecole biologiche e delle strutture sopramolecolari.
Le vie metaboliche che portano alla produzione di energia, le principali biosintesi e la loro regolazione.
Le modalità della trasmissione dell’informazione.
deve comprendere:
Le relazioni tra struttura e funzione nelle molecole biologiche.
La complessità dei meccanismi di biosegnalazione che regolano e coordinano le vie metaboliche e l’espressione genica.

deve sapere:
applicare le conoscenze e le competenze acquisite durante il corso alla comprensione delle basi molecolari delle patologie e dei loro trattamenti.
Biochimica Cellulare
Membrane Biologiche: Struttura e organizzazione delle membrane biologiche; lipidi e proteine di membrana. Trasporto di soluti attraverso le membrane.
Biosegnalazione: principi della trasduzione del segnale; recettori accoppiati a proteine G e secondi messaggeri; recettori accoppiati ad attività enzimatica; meccanismo d’azione degli ormoni steroidei; trasduzione del segnale nei sistemi sensoriali; oncogeni.
Integrazione del Metabolismo: Omeostasi del glucosio nello stato nutrito e nel digiuno;
Il corso è diviso in 3 moduli integrati, Elementi di Biochimica, Biochimica Cellulare e Biologia Molecolare e prevede solo lezioni frontali in aula.
Alla fine del corso è previsto, a richiesta degli studenti, un tutorato in preparazione degli esami.
I docenti dei tre moduli nell'orario di ricevimento sono disponibili per chiarimenti sugli argomenti trattati a lezione.
David L. Nelson Michael M. Cox. I principi di Biochimica di Lehninger. (Zanichelli).
Jeremy M. Berg, John L. Tymoczko, Lubert Stryer Biochimica (Zanichelli)
Donald Voet, Judith G. Voet, Charlotte W. Pratt Fondamenti di Biochimica (Zanichelli)
Thomas Devlin Biochimica con aspetti clinici (EdiSES)
M Lieberman, A Marks, Biochimica Medica, un approccio clinico (seconda edizione, Zanichelli)

Per integrare:
Watson et al Biologia Molecolare del Gene (Zanichelli)
Petsko Ringe Struttura e funzione delle proteine (Zanichelli)
Alberts et al Biologia Molecolare della cellula (Zanichelli)
Duranti Introduzione allo studio delle proteine (Zanichelli)

I testi sono a disposizione per consultazione/prestito nella Biblioteca delle Scienze http://biblioteche.unipv.it/home/biblioteche/biblioteca-delle-scienze
Biblioteca.dellescienze@unipv.it
La prova d’esame è solo orale, possibile dopo il superamento del modulo di Chimica e Propedeutica Biochimica, e verterà sugli argomenti trattati a lezione nei tre moduli di Biochimica. Il voto finale sarà la media ponderata tra il voto di Biochimica e quello del modulo di Chimica e Propedeutica Biochimica.
Durante l’esame si valuterà come lo studente ha integrato le conoscenze acquisite nei tre moduli in cui si articola il corso e quindi il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi del corso. Nella valutazione si terrà conto della capacità di comunicare e dell’uso di un linguaggio scientifico appropriato.
Sono disponibili presso il Dipartimento di Biochimica posti di internato (1 CFU ADE, 20 ore di frequenza del laboratorio) per studenti del II (e III) anno di Medicina che abbiano già sostenuto l’esame di Biochimica.