SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEUROPSICHIATRICHE E RIABILITATIVE
2017/2018
2017/2018
DM270
MED/48 (SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE)
DIPARTIMENTO DI SANITA' PUBBLICA, MEDICINA SPERIMENTALE E FORENSE
TERAPIA OCCUPAZIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA OCCUPAZIONALE)
PERCORSO COMUNE
SECONDO SEMESTRE (05/03/2018 - 31/05/2018)
4
32 ore di attività frontale
Italiano
ORALE
BENTIVEGNA MICHELA - 1 CFU
- 1 CFU
- 1 CFU
- 1 CFU
=
L'insegnamento si prefigge di trasmettere agli studenti i concetti base della Terapia Occupazionale, in particolare, quelli relativi agli ausili utile nelle ADL al fine di permettere al disabile di raggiungere la massima autonomia possibile compatibile con la sua patologia.
Concetti base in Terapia Occupazionale, definizione di ADL, Ausili, Adattamenti, Barriere architettoniche.
Mezzi di trasferimento: dal bastone da passeggio, al deambulatore, alla carrozzina fino al furgone attrezzato
Analisi delle attività funzionali
Valutazione della forza muscolare e ampiezza articolare.
Applicazioni funzionali di: spalla, gomito e avambraccio, polso, mano (tipi di presa), tronco, anca, ginocchio, caviglia e piede.
Ausili in uso nelle ADL: teoria e applicabilità.
Terapia Occupazionale nella Demenza: aspetti clinici, valutazione del deficit, l'approccio coi pazienti, interventi riabilitativi, approccio con il caregiver.
Lezioni frontali con discussione di casi clinici.
- Valutazione cinesiologica (Hazel M. Clarkson. edi-ermes)
- Terapia Occupazionale,Ausili e metodologia per l'autonomia (Caracciolo, Redaelli, Valsecchi. Raffaello Cortina Editore)
Verifica scritta con test a risposta multipla.