RADIOPROTEZIONE
2017/2018
2017/2018
DM270
MED/36 (DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA)
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICO-CHIRURGICHE, DIAGNOSTICHE E PEDIATRICHE
TECNICHE ORTOPEDICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO)
PERCORSO COMUNE
PRIMO SEMESTRE (02/10/2017 - 12/01/2018)
1
8 ore di attività frontale
Italiano
ORALE
BALLARINI FRANCESCA - 1 CFU
Conoscenza delle principali grandezze e leggi fisiche trattate nel corso di Fisica, con particolare attenzione al concetto di energia e alle caratteristiche delle onde elettromagnetiche
Obiettivo del corso integrato di PRIMO SOCCORSO E PREVENZIONE è presentare agli allievi le basi scientifiche e metodologiche, le procedure operative, i principi etici ed i riferimenti normativi delle discipline che concorrono alla formazione professionale per il primo soccorso e la prevenzione.
Obiettivo specifico del modulo di RADIOPROTEZIONE è fornire il concetto di radiazione ionizzante, presentare le principali grandezze e unità di misura dosimetriche e le principali raccomandazioni dell'ICRP (International Commission on Radiological Protection)
Radiazioni ionizzanti. Interazione radiazione-materia 
Dosimetria: attività, esposizione, dose assorbita, dose equivalente, dose efficace. 
Effetti biologici delle radiazioni ionizzanti.
Radioattività naturale.
Limiti di dose. 
Tipi di contaminazione.
Linee guida della radioprotezione.
Cenni sui dispositivi per la rivelazione delle radiazioni.
Radioprotezione di base per gli operatori sanitari in diverse attività mediche
Lezioni frontali svolte mediante presentazioni (PowerPoint) proiettate su schermo e approfondimenti usando la lavagna.
Ove possibile, nella trattazione dei vari argomenti si forniranno esempi relativi a situazioni che lo studente potra' incontrare nell'attivita' di tirocinio pratico e/o nella futura attività lavorativa presso strutture medico-ospedaliere
D Scannicchio, E Giroletti, Elementi di Fisica Biomedica, EdiSES
Slides proiettate a lezione
verifica scritta con quiz e domande aperte; su richiesta dello studente, e' prevista anche una prova orale finalizzata al miglioramento del voto