ANATOMIA UMANA
2016/2017
2016/2017
DM270
BIO/16 (ANATOMIA UMANA)
DIPARTIMENTO DI MEDICINA MOLECOLARE
BIOTECNOLOGIE MEDICHE E FARMACEUTICHE
PERCORSO COMUNE
PRIMO SEMESTRE (17/10/2016 - 20/12/2016)
3
24 ore di attività frontale
ITALIANO
ORALE
SAMPAOLESI MAURILIO - 3 CFU
Fondamenti di Biologia, Istologia ed Embriologia
=L’obiettivo principale è l’insegnamento dell’anatomia umana con sufficienti dettagli di embriologia e anatomia microscopica. La conoscenza delle strutture anatomiche umane saranno fondamentali per le possibili applicazioni biotecnologiche nel campo della ingegneria tissutale e della medicina rigenerativa.
Al termine del corso lo studente è in grado di descrivere strutture anatomiche in riferimento ai rapporti tra tessuti organi e apparati e sviluppare capacità di apprendimento dell’anatomia umana per consentire ulteriori approfondimenti in modo autonomo
Il programma del modulo di Anatomia Umana include lo studio di metodiche e tecniche per l’identificazione di cellule staminali endogene e esogene. Anatomia Umana: conoscenze di base dei vari apparati e sistemi biologici. Classificazione e descrizione delle caratteristiche generali peculiari dei seguenti sistemi e apparati: tegumentario, locomotore, cardiovascolare, digerente e nervoso. Particolare attenzione nelle terapie geniche e cellulari innovative.


ARTICOLAZIONE DEL PROGRAMMA:

Apparato tegumentario e rigenerazione tissutale
Derma, tessuto sottocutaneo e cheratinociti. Olocloni, merocloni e paracloni. Stratificazione meccanica e funzionale. Annessi cutanei. Ghiandole pluricellulari annesse.
Apparato osteoarticolare e progenitori scheletrici
Osteologia e generalità sulle ossa. Testa: ossa del cranio (neurocranio), ossa della faccia (splancnocranio). Colonna vertebrale. Sterno. Coste. Torace. Artrologia: generalità e classificazione delle articolazioni. Sinartrosi, anfiartrosi e diartosi con esempi delle principali articolazioni.
Apparato muscolare e cellule satelliti
Generalità sui muscoli. Muscoli della testa: muscoli masticatori e muscoli mimici. Muscoli e fasce del collo. Muscoli respiratori. Muscoli del tronco e degli arti superiori e inferiori.
Apparato cardiovascolare e cellule staminali circolanti
Cuore, arterie, vene, capillari e progenitori cardiaci. Circolazione polmonare: tronco polmonare. Circolazione generale. Organizzazione generale dell’albero arterioso e venoso: aorta e grossi vasi. Circolazione della testa, del torace e dell’addome. Sistemi venosi: vene cave superiore, inferiore e sistema portale.
Sistema linfatico
Linfonodi, milza, timo, MALT e midollo osseo. Tronchi e vasi linfatici.
Apparato respiratorio
Cavità nasali. Seni paranasali. Laringe. Trachea. Bronchi. Logge polmonari e cavità mediastinica. Polmoni.
Le membrane sierose
Pericardio, pleure e peritoneo.
Apparato Digerente
Cavità orale. Ghiandole salivari. Faringe. Esofago. Stomaco. Intestino tenue. Intestino crasso. Retto. Fegato. Cistifellea e vie biliari. Pancreas esocrino.
Apparato urinario
Reni. Pelvi renale. Uretere. Vescica. Uretra. Anatomia microscopica dell’apparato urinario.
Apparato genitale maschile e femminile
Generalità sugli organi e cenni di embriogenesi.
Sistema Nervoso e staminali neurali
Sistema Nervoso Centrale. Meningi e cavità liquorali. Sistema Nervoso Autonomo. Sistema Nervoso Periferico. Nervi encefalici e midollo spinale. Cenni sugli organi periferici di senso.
Sistema Endocrino
Pancreas endocrino. Ipofisi. Tiroide. Paratiroidi. Ghiandole surrenali.
Il corso si articola in lezioni di didattica frontale integrate da seminari in lingua inglese su tematiche innovative nell’utilizzo delle staminali per la rigenerazione tissutale dei diversi apparati.
Anatomia umana del Martini e del Gray, Essential of stem cell biology, Robert Lanza ed. I testi devono essere integrati con pubblicazioni scientifiche e materiale didattico fornito dal docente e recuperabile nel sito web http://paviabiotechnology.myblog.it/.
Esame scritto e orale