GERIATRIA
2012/2013
2016/2017
DM270
MED/09 (MEDICINA INTERNA)
DIPARTIMENTO DI MEDICINA INTERNA E TERAPIA MEDICA
MEDICINA E CHIRURGIA
PERCORSO COMUNE
SECONDO SEMESTRE (27/02/2017 - 01/06/2017)
2
16 ore di attività frontale
ITALIANO ED INGLESE obiettivi: obiettivo principale del corso è quello di mettere lo studente in grado di orientarsi - con l'anamnesi e l'esame obiettivo - verso una diagnosi ed un approccio terapeutico delle patologie più comuni nell'anziano sulla scorta delle nozioni già acquisite di fisiopatologia in discipline precedentemente trattate e di essere a conoscenza del rilievo della patologia neoplastica e dell’epidemiologia dei tumori più frequenti nella popolazione. argomenti: Gerontologia: biologia dell'invecchiamento; teorie dell'invecchiamento; fisiologia dell'invecchiamento di organi e sistemi; aspetti demografici della senilità. Geriatria: Organizzazione dell'assistenza socio-sanitaria all'anziano; valutazione globale dell'anziano: assessment multidimensionale dell'autosufficienza; nutrizione e malnutrizione dell'anziano; La fragilità, alterazioni dell'assetto immunitario nell'invecchiamento; le più comuni patologie cardiovascolari dell'anziano; le più comuni patologie respiratorie dell'anziano; le più comuni patologie digestive dell'anziano; La stipsi, le più comuni patologie endocrine dell'anziano; il diabete senile e sue complicanze; la patologia ossea dell'anziano: osteoporosi e osteomalacia; le cadute. i disturbi cognitivi dell'anziano: le demenze, i deficit cognitivi, il delirium, idrocefalo normoteso, disturbi della sfera affettiva e depressione nell’anziano, la sindrome da immobilizzazione; la Sindrome ipocinetica, le lesioni da pressione, Disordini dell'equilibrio idroelettrolitico nell’anziano, la disidratazione, Cenni sui disordini del sonno nell’anziano, la contenzione fisica dell’anziano, il dolore e le cure palliative dell’anziano, Morbo di Parkinson, Apparato genito-urinario e cenni su Incontinenza urinaria, Infezioni delle vie urinarie, Ipertrofia prostatica; LIVELLI DELL’ASSISTENZA IN GERIATRIA: modelli di rete nell’assistenza dell’anziano, problemi generali di farmacoterapia nell'età senile. Testi consigliati: - The Merck Manual of Geriatrics – Edizione Italiana; Ed. MediCom Italia - A.E. Tammaro: Manuale di Geriatria e Gerontologia; Ed Mc Graw Hill - V. Noto: Manuale di Ausili e Cure del Paziente Geriatrico a Domicilio; Ed. UTET - A. Capurso: Elementi di gerontologia e geriatria; Ed. NIS -C.K. Cassel, Marco trabucchi: Medicina Geriatrica, CIC Edizioni 2005 -M. Mongardi: L’assistenza all’anziano, McGrawHill Editore2010 -V.Caimi, M. Tombesi: Ledicina Generale, UTET Edizioni 2003 -U.Senin, A.Cherubini, P.Mecocci: PAZIENTE ANZIANO E PAZIENTE GERIATRICO, Medicina della complessità,Fondamenti di Gerontologia e Geriatria, EDISES, 2017
ORALE
RICEVUTI GIOVANNI (titolare) - 1 CFU
SOLERTE SEBASTIANO BRUNO - 1 CFU
Avere conoscenze di Anatomia, Fisiologia, Semeiotica medica e delle principali patologie specialistiche
obiettivi: obiettivo principale del corso è quello di mettere lo studente in grado di orientarsi - con l'anamnesi e l'esame obiettivo - verso una diagnosi ed un approccio terapeutico delle patologie più comuni nell'anziano sulla scorta delle nozioni già acquisite di fisiopatologia in discipline precedentemente trattate e di essere a conoscenza del rilievo della patologia neoplastica e dell’epidemiologia dei tumori più frequenti nella popolazione.
Gerontologia: biologia dell'invecchiamento; teorie dell'invecchiamento; fisiologia dell'invecchiamento di organi e sistemi; aspetti demografici della senilità.
Geriatria: Organizzazione dell'assistenza socio-sanitaria all'anziano; valutazione globale dell'anziano: assessment multidimensionale dell'autosufficienza; nutrizione e malnutrizione dell'anziano; La fragilità, alterazioni dell'assetto immunitario nell'invecchiamento; le più comuni patologie cardiovascolari dell'anziano; le più comuni patologie respiratorie dell'anziano; le più comuni patologie digestive dell'anziano; La stipsi, le più comuni patologie endocrine dell'anziano; il diabete senile e sue complicanze; la patologia ossea dell'anziano: osteoporosi e osteomalacia; le cadute. i disturbi cognitivi dell'anziano: le demenze, i deficit cognitivi, il delirium, idrocefalo normoteso, disturbi della sfera affettiva e depressione nell’anziano, la sindrome da immobilizzazione; la Sindrome ipocinetica, le lesioni da pressione, Disordini dell'equilibrio idroelettrolitico nell’anziano, la disidratazione, Cenni sui disordini del sonno nell’anziano, la contenzione fisica dell’anziano, il dolore e le cure palliative dell’anziano, Morbo di Parkinson, Apparato genito-urinario e cenni su Incontinenza urinaria, Infezioni delle vie urinarie, Ipertrofia prostatica; LIVELLI DELL’ASSISTENZA IN GERIATRIA: modelli di rete nell’assistenza dell’anziano, problemi generali di farmacoterapia nell'età senile.
lezioni, seminari, stage
- The Merck Manual of Geriatrics – Edizione Italiana; Ed. MediCom Italia
- A.E. Tammaro: Manuale di Geriatria e Gerontologia; Ed Mc Graw Hill
- V. Noto: Manuale di Ausili e Cure del Paziente Geriatrico a Domicilio;
Ed. UTET
- A. Capurso: Elementi di gerontologia e geriatria; Ed. NIS
-C.K. Cassel, Marco trabucchi: Medicina Geriatrica, CIC Edizioni 2005
-M. Mongardi: L’assistenza all’anziano, McGrawHill Editore2010
-V.Caimi, M. Tombesi: Ledicina Generale, UTET Edizioni 2003
-U.Senin, A.Cherubini, P.Mecocci: PAZIENTE ANZIANO E PAZIENTE GERIATRICO, Medicina della complessità,Fondamenti di Gerontologia e Geriatria, EDISES, 2017
esame orale
\