MODELLI SPERIMENTALI IN BIOFARMACEUTICA
2014/2015
2015/2016
DM270
CHIM/09 (FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVO)
DIPARTIMENTO DI MEDICINA MOLECOLARE
BIOTECNOLOGIE MEDICHE E FARMACEUTICHE
FARMACEUTICO:BIOTECNOLOGIE FARMACEUTICHE PER LA RICERCA E SVILUPPO
SECONDO SEMESTRE (01/03/2016 - 20/05/2016)
3
24 ore di attività frontale
ITALIANO
SCRITTO
BLACK III LAUREN DEEMS - 2 CFU
SANDRI GIUSEPPINA - 1 CFU
=
Fornire conoscenze approfondite sulle tematiche relative alle metodologie di valutazione biofarmaceutica (biocompatibilità e permeabilità di principi attivi e forme farmaceutiche, mucoadesione) e alle problematiche di
Biodisponibilità/Bioequivalenza secondo le linee-guida ufficiali.
Valutazione delle proprietà di mucoadesione di polimeri. Test di mucoadesione di forme farmaceutiche liquide, semisolide e solide e di sistemi micro e nanoparticellari.
Test in vitro (linee cellulari) per la valutazione della biocompatibilità (test con Neutral Red, Test con MTT, test di LDH) sia di principi attivi sia di forme farmaceutiche (eccipienti polimerici e sistemi nanoparticellari).
Test in vitro (linee cellulari), ex vivo (tessuti excisi) e recostrutti per la valutazione della permeabilità di principi attivi e forme farmaceutiche nanoparticellari (test di permeabilità).
Metodi per la valutazione nell’internalizzazione di sistemi nanoparticellari e dei meccanismi di uptake/internalizzazione.
Biopharmaceutic Classification System (BCS). Studi di Biodisponibilià/Bioequivalenza (BABE); Linee-guida europee e nord-americane; Il protocollo degli studi di BABE;
Il caso delle forme a rilascio modificato; Generici e bioequivalenza. Correlazione in vivo-in vitro.
Parte del corso sarà svolta dal Prof. L. Black della Tuft University di Boston.
Prevista la visita al laboratorio di ricerca di “Biofarmaceutica e Sviluppo Galenico”
Il testo ufficiale del corso è costituito dal materiale fornito dal docente.
Esame scritto