STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA
2014/2015
2014/2015
DM270
SECS-S/02 (STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA)
DIPARTIMENTO DI SANITA' PUBBLICA, MEDICINA SPERIMENTALE E FORENSE
DIETISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI DIETISTA)
PERCORSO COMUNE
PRIMO SEMESTRE (01/10/2014 - 15/01/2015)
2
23 ore di attività frontale
ITALIANO
ORALE
VILLANI SIMONA - 2 CFU
Aver seguito il corso di Statistica medica e biometria che costituisce lo step iniziale della Statistica medica.
Il corso di Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica si propone di completare la formazione che lo studente ha acquisito nel corso di Statistica Medica e Biometria, rendendolo in grado di eseguire le analisi appropriate per rispondere a ipotesi nell’ambito di ricerche sperimentali e cliniche.
La statistica inferenziale
- Introduzione alla statistica inferenziale: la stima e la verifica d’ipotesi
- Il test per la verifica delle ipotesi. L’errore in statistica. Come si imposta, esegue ed interpreta un test d’ipotesi
- Il test t di Student
- Il test t di Student per dati indipendenti. Quando si applica? Come si calcola? Come si interpreta?
- Il test t di Student per dati appaiati: quando si applica? Come si calcola? Come si interpreta?
- Il test statistico per il coefficiente di correlazione
- Il test Chi-quadrato: quando si applica? Come si calcola? Come si interpreta?
Cenni alle misure epidemiologiche di occorrenza di malattia e di effetto
Con un approccio ‘problem solving’ i discenti saranno introdotti alla corretta applicazione delle procedure di analisi inferenziale e all’interpretazione dei risultati.
Il corso è organizzato in lezioni frontali ed esercitazioni mirate tanto all’applicazione dei concetti teorici presentati su set di dati sperimentali, quanto all’interpretazione/comprensione delle evidenze scientifiche derivanti da una corretta applicazione delle tecniche di statistica inferenziale.
- Lantieri P, Risso D, Ravera G. Statistica medica per le professioni sanitarie. McGraw-Hill.
- Daniel WW. Biostatistica. EdiSES.
- Glantz SA. Statistica per discipline bio-mediche. Ed. McGraw-Hill.

Qualsiasi testo di Statistica Medica può essere utilizzato.
Prova scritta (4 quesiti aperti relativi ad uno specifico studio da risolvere e 3
risposte chiuse) integrato con Statistica Medica e Biometria.