BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA
2014/2015
2015/2016
DM270
BIO/12 (BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA)
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICO-CHIRURGICHE, DIAGNOSTICHE E PEDIATRICHE
TECNICHE DI FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE)
PERCORSO COMUNE
PRIMO SEMESTRE (05/10/2015 - 15/01/2016)
1
8 ore di attività frontale
ITALIANO
ORALE
ALBERTINI RICCARDO - 1 CFU
=
=
• Indicatori sierici ed urinari di funzionalità renale. Proprietà biochimico-cliniche di urea, creatinina e cistatina C. La clearance della creatinina determinata in presenza ed in assenza di raccolta urinaria. • La diagnostica di laboratorio della funzionalità epatica. La biosintesi della bilirubina; cenni di patogenesi e classificazione delle iperbilirubinemie congenite ed acquisite. I componenti cellulari del sangue. I parametri cellulari e biochimici dell’ emocromo e le sue alterazioni fondamentali. • La diagnostica di laboratorio della funzionalità epatica. Gli enzimi epatici indicatori di citolisi e colestasi. Indicatori di gravità e cronicizzazione della malattia epatica. Problematiche di tossicità dello ione ammonio. Indicatori sierici in fase di studio per la fibrosi epatica. Le proteine del siero. Classificazione elettroforetica e cenni di funzione. Indicatori del metabolismo del ferro. Indicatori di flogosi acuta. Cenni sulle immunoglobuline monoclonali. • Enzimologia clinica, con applicazioni allo studio delle malattie muscolo scheletriche, del tessuto osseo, del pancreas. •Indicatori sierici di aterosclerosi. Classificazione, funzione, biosintesi delle lipoproteine sieriche, con particolare attenzione al loro coinvolgimento nella aterosclerosi. •Diagnostica di laboratorio della lesione miocardica. Enzimi e proteine cardiospecifici. Protocolli per l’ accertamento dell’ infarto del miocardio in atto. Indicatori di disfunzione cardiaca: i peptici natriuretici. •Il controllo della glicemia. Test di laboratorio utili per la diagnosi ed il monitoraggio del diabete mellito e delle sue complicanze. La emoglobina glicata. • Il controllo del pH arterioso e parametrici biochimici per la sua caratterizzazione. Alterazioni del pH e degli elettroliti. La coagulazione del sangue. Meccanismi biochimici di attivazione e controllo. Natura del fibrinogeno e dei suoi frammenti. Test di laboratorio degli stati trombofilici ed emorragici.
=
=
=