FISIOLOGIA UMANA
2014/2015
2014/2015
DM270
BIO/09 (FISIOLOGIA)
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICO-CHIRURGICHE, DIAGNOSTICHE E PEDIATRICHE
TECNICHE ORTOPEDICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO)
PERCORSO COMUNE
PRIMO SEMESTRE (01/10/2014 - 15/01/2015)
3
24 ore di attività frontale
ITALIANO
ORALE
LAFORENZA UMBERTO - 3 CFU
=
Il corso di Fisiologia è indirizzato a portare lo studente ad apprendere i processi vitali che si svolgono a livello cellulare quando vari gruppi di cellule si organizzano a formare tessuti ed organi specifici nella specie umana. Al termine delle lezioni del corso integrato, lo studente avrà acquisito conoscenze fondamentali circa il funzionamento dei maggiori organi ed apparati del corpo umano, le loro complesse relazioni reciproche e i sistemi di controllo che regolano la loro attività. Il corso inoltre tratta della nutrizione umana e del metabolismo energetico.
SISTEMA NERVOSO
Fisiologia Cellulare
Proteine di membrana e meccanismi di trasporto attraverso la membrana plasmatica;
Comunicazione cellulare;
Potenziale di membrana;
Potenziale d’azione: genesi, meccanismi ionici coinvolti e caratteristiche(soglia, legge del tutto-o-nulla, refrattarietà).

Sistema nervoso
Cellule del sistema nervoso
Segnali elettrici dei neuroni: potenziali graduati (genesi, propagazione e caratteristiche) e potenziali d’azione;
Conduzione saltatoria nei neuroni mielinici e mielinici;
Sinapsi elettriche e sinapsi chimiche: meccanismo d’azione, neurotrasmettitori coinvolti, ciclo di vita dei neurotrasmettitori;
Anatomia del sistema nervoso: encefalo, cervelletto, corteccia cerebrale e relative aree, nuclei sottocorticali, midollo spinale;
Arco riflesso: struttura di un arco riflesso, riflesso miotatico diretto, riflesso miotatico inverso, riflesso flessorio e riflesso estensorio incrociato;
Controllo dei movimenti volontari: tratto piramidale e extrapiramidale;
Sistema somatosensoriale (cenni): via delle colonne dorsali-lemnisco mediale e tratto spinotalamico.
Sistema nervoso autonomo: organizzazione, neurotrasmettitori e recettori coinvolti.

Muscolo
Generalità sui diversi tipi di muscolo e principali differenze
Struttura e funzione del muscolo scheletrico e del sarcomero (teoria dello scorrimento dei filamenti);
La giunzione neuromuscolare;
Struttura e funzione della miosina;
Ciclo di ponti trasversi;
Proteine regolatorie funzione e ruolo;
Accoppiamento eccitazione-contrazione;
Meccanica muscolare (scossa singola,fasi della scossa singola, contrazione isometrica/isotonica tetano muscolare curva tensione lunghezza);
Regolazione della forza;
Concetto di unita motorie e differenze tra le varie unità motorie e loro reclutamento.

Cardiovascolare
Costituenti del sistema cardiovascolare;
Cuore ripasso anatomico;
Concetto di flusso in serie;
Circolo polmonare e circolo sistemico e percorso del flusso ematico;
Muscolo cardiaco e sue proprietà fondamentali e cellule caratteristiche del cuore (ruolo e funzione delle cellule autoritmiche e delle cellule contrattili);
Attività elettrica del cuore e sue basi ioniche differenze nei diversi tipi cellulari;
Ciclo cardiaco;
Gittata cardiaca e suo controllo (regolazione intrinseca ed estrinseca);
Leggi fisiche del sistema cardiovascolare;
La pressione arteriosa media;
Le resistenze nei vasi e resistenza periferica totale;
Relazione tra il gradiente di pressione e resistenza nel circolo sistemico;
Struttura e funzione dei vasi sanguigni ruolo e controllo (escluse le vene): arterie e loro ruolo, arteriole loro ruolo e regolazione del calibro, capillari (struttura funzione e principali forze coinvolte negli scambi).

Sistema gastroenterico
Funzioni principali;
Struttura generale e anatomia;
La bocca funzione secrezioni e controllo secrezioni;
Stomaco struttura funzioni secrezioni e controllo secrezioni;
Intestino tenue struttura funzioni secrezioni e controllo secrezioni;
Digestione e assorbimento dei lipidi;
Digestione e assorbimento dei carboidrati;
Digestione e assorbimento delle proteine;
Le vie di controllo del tratto gastroenterico.

Sistema Renale
Anatomia del rene e strutture del nefrone;
processi di scambio: filtrazione glomerulare (meccanismo e regolazione intrinseca e estrinseca), riassorbimento, secrezione ed escrezione.
Clearance renale: definizione e utilizzo in clinica (esempio di inulina, glucosio e acido para-amminoippurico);
Riassorbimento dell’acqua;
Bilancio di sodio, potassio e calcio;
Equilibrio acido-base: meccanismi di regolazione del pH (azione tampone sugli ioni idrogeno, compensazione respiratoria, compensazione renale).

Apparato Respiratorio
Anatomia funzionale;
Funzione delle vie aeree superiori;
Meccanica respiratoria, volumi polmonari;
Ventilazione polmonare e alveolare;
Diffusione dei gas respiratori e fattori che la influenzano;
Trasporto dell’ossigeno nel sangue;
Trasporto della anidride carbonica nel sangue;
Controllo nervoso della respirazione.

Sistema Endocrino
Struttura chimica e meccanismo d’azione degli ormoni.
Ormoni secreti, azioni fisiologiche e controllo della secrezione delle seguenti ghiandole endocrine:
- tiroide
- ipofisi
- corteccia surrenale
- pancreas endocrino
- paratiroidi
- midolla surrenale
=
Principi di Fisiologia- Zocchi-Edises

Fisiologia umana Silverthorn Casa Editrice Ambrosiana

Fisiologia umana Germann –Stanfield EdiSES
Principi di Fisiologia Berne – Levy Casa Editrice Ambrosiana
Fisiologia Linda S. Costanzo EdiSES
Anatomia e Fisiologia Thibodeau – Patton Casa Editrice Ambrosiana
L’esame del modulo di Fisiologia consiste in una prova scritta: 3 domande aperte inerenti tutto il programma da svolgersi in un tempo massimo di 60 minuti. Per il superamento dell’esame si deve rispondere a tutte le domande.