FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA
2012/2013
2014/2015
DM270
BIO/14 (FARMACOLOGIA)
DIPARTIMENTO DI SANITA' PUBBLICA, MEDICINA SPERIMENTALE E FORENSE
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
PERCORSO COMUNE
PRIMO SEMESTRE (01/10/2014 - 15/01/2015)
3
24 ore di attività frontale
ITALIANO
ORALE
CREMA FRANCESCA - 3 CFU
=
Il corso si propone di fornire le nozioni essenziali sulle proprietà farmaco-tossicologiche di sostanze farmacologicamente attive utilizzate a fini terapeutici o presenti nell’ambiente ed in grado di interagire con i sistemi viventi determinando l’insorgenza di effetti tossici.
Al termine del corso lo studente sarà in grado di comprendere i meccanismi di base con cui sostanze farmacologicamente attive o tossiche possono determinare un danno biologico ai sistemi viventi e di conoscere il razionale biochimico dell’uso degli antidoti.
• Introduzione alla farmacologia. Definizione ed origine dei farmaci.
• Definizione di sostanza tossica. Natura delle sostanze tossiche.
• Nozioni di base di farmacocinetica e tossicocinetica.
• Nozioni di base di farmacodinamica e tossicodinamica.
• Reazioni avverse da farmaci.
• Cancerogenesi
• Cenni sui più comuni veleni e relative intossicazioni.
• Antidoti
• Centri Antiveleni e loro ruolo nel Sistema Sanitario Nazionale.
Il corso è organizzato in lezioni frontali.
M. Memo, F. De Ponti, M.Eandi FARMACOLOGIA GENERALE E APPLICATA, ed. MONDUZZI, 2008.
La verifica di apprendimento consiste in un colloquio orale sui contenuti del modulo.